Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/05/2022 alle ore 20:41

Calcio

06/04/2022 | 12:10

Europa League, Marten De Roon in esclusiva a LeoVegas.news: ""Il Lipsia è forte, ma noi possiamo battere chiunque"

facebook twitter pinterest
leovegas atalanta deroon

ROMA - Ritornano gli impegni di UEFA Europa League per l'Atalanta: l'ostacolo da superare è un'altra squadra tedesca, il Lipsia giovedì 7 aprile. De Roon, centrocampista nerazzurro, commenta l'imminente impegno ai microfoni di LeoVegas.News, Digital Content Partner della Dea.

I riflettori sono puntati sul Red Bull Arena, dove i bergamaschi dovranno dare il massimo contro i tedeschi che attualmente occupano la quarta posizione in classifica, a tre lunghezze di ritardo dal Bayer Leverkusen. De Roon, classe '91, commenta gli avversari: "«forse il Lipsia è ancora più forte, ha fatto buoni risultati negli ultimi anni. È una squadra che viaggia, non mancano i giocatori e ha una struttura molto forte». Non manca però la determinazione nerazzurra: «sarà durissima però crediamo come sempre in noi stessi. Possiamo battere chiunque. Sarà difficile però è bello giocare queste partite». Rispetto alle sfide passate, stavolta la Dea si trova ad affrontare la partita di andata in trasferta e il ritorno al Gewiss Stadium: «il massimo sarebbe giocare in casa con una vittoria in mano, così puoi pareggiare o vincere o forse anche perdere, dipende. Per noi è importante non perderla e stare attenti al gioco, loro negli spazi sono fortissimi e hanno giocatori veloci».

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Serie A Milan quota Betaland

Serie A: l'ultimo sforzo del Milan a quota 1,45 su Betaland

19/05/2022 | 14:17 ROMA - Un punto in casa del Sassuolo e i giochi sono chiusi. Il Milan è davvero vicino allo Scudetto, conteso fino all’ultima giornata ad un’Inter che per confermarsi Campione d’Italia deve sperare in una sconfitta...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password