Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2020 alle ore 09:49

Calcio

10/06/2020 | 15:32

Riparte la Liga, su Betaland favorito il Siviglia a 1.88

facebook twitter google pinterest
liga betaland

ROMA - Dopo 95 giorni in quarantena, su betaland.it torna la Liga: il calendario (le 11 giornate mancanti saranno giocate in appena 38 giorni) offre subito un match carico di emozioni, come si legge in una nota. Domani alle 22.00 il Siviglia terzo in classifica sfida il Betis in un derby dal pronostico in bilico. Sulla lavagna Betaland la squadra di Lopetegui è favorita ma a quota 1,88, mentre il pareggio e il segno «2» sono più generosi a 3,75 e 4,00. Non si possono escludere sorprese anche perché proprio il Betis è stato il grande protagonista dell'ultima di campionato con il successo (datato 8 marzo) ai danni del Real Madrid. Un verdetto che ha aperto la strada al Barcellona, ora primo in classifica con 58 punti, contro i 56 dei Blancos. Le due big sono quindi chiamate a dare subito il massimo per riprendere la lotta per il titolo. Con Messi in condizioni non ideali ma con Suarez di nuovo arruolabile i blaugrana sono comunque favoriti a quota 1,28 contro il Mallorca (sabato alle 22:00). Domenica invece il Real Madrid aspetta l'Eibar (allo stadio Alfredo Di Stefano e non al Bernabeu) con un'incoraggiante quota di 1,25 per il segno «1». Tra i big match c'è senza dubbio Atletico Bilbao - Atletico Madrid. Stagione da riprendere in mano per i Colchoneros che al momento hanno un punto di ritardo dalla zona Champions: alla squadra di Simeone serve un «2» contro i baschi a quota 2,27. Insieme al palinsesto classico su Betaland sono online anche le lavagne antepost. Tra queste la più interessante riguarda proprio la sfida per il titolo tra il Barcellona e il Real: i catalani sono favoriti a 1,60, per i madrileni di Zidane la rimonta è ancora un'ipotesi molto concreta a 2,20. RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password