Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2019 alle ore 08:54

Calcio

24/06/2019 | 14:55

Mondiali femminili, vento azzurro nelle quote di Stanleybet.it. Girelli e Bonansea contro il bunker cinese

facebook twitter google pinterest
mondiali femminili stanleybet

ROMA – Rapide, aggressive, ben messe in campo: le ragazze di Milena Bertolini hanno tutto per superare in bellezza gli ottavi di finale del Mondiale femminile, domani a Montpellier contro la Cina. Su Stanleybet.it, si legge in una nota, il pronostico sul testa a testa tende decisamente all'azzurro, con l'Italia a 1,37 e la Cina a 2,90. Quanto alle quote sull'«1X2», azzurre a 1,95, asiatiche a 4,00, pareggio al 90' a 3,05. La Cina è passata agli ottavi fra le migliori terze, con una vittoria e un pareggio, segnando e subendo un solo gol. Una squadra evidentemente prudente e attenta alla fase difensiva. Ecco perché è improbabile un risultato finale pirotecnico ed ecco perché la quota dell'Under precipita fino a 1,50, con l'Over che tocca 2,40.

A proposito di gol, l'Italia spera soprattutto in Cristiana Girelli (una sua rete vale 2,00), e Barbara Bonansea (a 2,25), che finora hanno segnato in questo mondiale rispettivamente tre e due volte. Si attende ora il gol di Daniela Sabatino (2,25), ancora all'asciutto.

I responsi dei gironi e dei primi ottavi di finale hanno logicamente cambiato la betting list di Stanleybet.it per la scommessa sulla vittoria finale. L'Italia, partita da 50, è ora scesa a 25. Sempre favoriti gli Stati Uniti, a 2,75, in campo questa sera con la Spagna. Seguono la Francia a 5,00 e la Germania a 6,00. RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Europa League: Roma e Lazio favorite nelle quote Betaland.it

Europa League: Roma e Lazio favorite nelle quote Betaland.it

18/09/2019 | 17:01 ROMA - Out il Torino dopo la sconfitta nel doppio confronto con il Wolverhampton, sono due le italiane che proveranno ad imporsi in Europa League. Roma e Lazio rappresenteranno il calcio italiano in una competizione che vede ancora...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password