Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/07/2018 alle ore 20:38

Calcio

19/02/2018 | 15:07

MotoGp, Rossi flop nei test: la quota sulla “Decima” sale a 10,00

facebook twitter google pinterest
motogp scommesse yamaha

ROMA - La M1 non va e la quota mondiale di Valentino Rossi si impenna. L’agognato decimo titolo del Dottore è sempre più lontano secondo i bookmaker, che hanno aggiornato il tabellone scommesse sulla MotoGp dopo i test di Buriram, appena conclusi. In Thailandia la Yamaha ha sofferto parecchio con elettronica e usura delle gomme e Valentino non è andato oltre la 12ª posizione nella classifica generale: da 7,50 il pilota di Tavullia è passato a 10,00 sul tabellone Snai. In rialzo anche il suo compagno di squadra Maverick Viñales, ottavo e demoralizzato dopo gli ultimi test. Su di lui la quota è salita da 7,50 a 8,00. Davanti a tutti resta ancora Marc Marquez, che sul circuito Chang ha dimostrato di avere già un gran passo, tenendo testa a uno straordinario Dani Pedrosa, primo alla fine della tre giorni. Quota in discesa per il campione del mondo, da 2,25 a 2,00, in picchiata per il suo compagno di squadra, che passa da 20,00 a 12,00. In evidente difficoltà anche Jorge Lorenzo, 16° e balzato da 6,50 a 12,00, mentre il suo compagno in Ducati Andrea Dovizioso resta lo sfidante principale di Marquez a 6,50. Stabile invece la valutazione su Johann Zarco, nonostante il francese abbia girato come un fulmine, chiudendo ad appena 86 millesimi da Pedrosa: sul pilota della Tech3 si punta a 25 volte la scommessa. AG/Agipro  

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

International Champions Cup quote liverpool dortmund

International Champions Cup: Liverpool-Dortmund in equilibrio

21/07/2018 | 17:24 ROMA - Ha aperto la sesta edizione dell'International Champions Cup con il successo contro il Manchester City, ma per il Borussia Dortmund non sarà tanto semplice concedersi il bis nella sfida di domani contro il Liverpool....

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password