Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/02/2020 alle ore 20:32

Calcio

23/12/2019 | 16:08

Premier League, Ancelotti all'Everton: su Betaland l'esordio vincente vale 1,70

facebook twitter google pinterest
premier everton ancelotti

ROMA - Re Carlo is back. Dopo l'inizio di stagione tormentato con il Napoli, chiuso con il prematuro addio, Ancelotti è tornato in Inghilterra come nuova guida dell'Everton. L'ex allenatore del Chelsea (squadra con la quale il tecnico italiano vinse dal 2009 al 2011 una Premier, un Community Shield e una FA Cup) ha attraversato di nuovo La Manica per rilanciare i Toffees, grande delusione del calcio british con appena 19 punti in 18 partite di campionato. Ancelotti quindi non mangerà il panettone, ma non perché è rimasto senza squadra, ma per il semplice motivo che in Inghilterra il calcio non si ferma mai, neanche a Natale. Nel Boxing Day ci sarà quindi il primo esame per Ancelotti che con il suo Everton è nettamente favorito contro il Burnley e sono promettenti le quote Betaland con il segno "1" a quota 1,70, si legge in una nota. Il big match sarà però Leicester-Liverpool. Le Foxes nonostante la recente sconfitta contro il Manchester City sono ancora seconde in classifica e proveranno a fermare la formazione di Klopp che si è appena laureata campione del Mondo. I Reds potrebbero pagare la troppa euforia ma sono comunque favoriti a quota 2,05. Meno probabili il successo dei padroni di casa a 3,45 e il pareggio a 3,65. Il City deve approfittare dello scontro diretto al vertice della classifica ed è bancato a 1,40 contro il Wolverhampton. Momento magico per lo Sheffield United, clamorosamente quinto in classifica, in piena zona Europa, e avanti nel pronostico a 1,85 contro il Watford, ultimo nonostante l'ultima vittoria contro il Manchester United. I Red Devils cercano quindi riscatto contro il Newcastle a 1,35. RED/agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password