Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/10/2022 alle ore 20:32

Calcio

08/03/2022 | 16:40

Champions League: pronostico chiuso per l'Inter contro il Liverpool su Betflag

facebook twitter pinterest
pronostico chiuso per l'Inter contro il Liverpool

ROMA - Dopo aver rifilato ben cinque gol alla Salernitana, festeggiando un ritorno alla vittoria dopo ben cinque turni senza riuscire ad imporsi all’avversario di turno, l’Inter torna in campo questa sera per disputare la gara di ritorno degli ottavi di Champions League. Serve un’impresa storica contro il Liverpool questa sera all’Anfield Road alle 21 dopo lo 0 – 2 subito a San Siro nella gara di andata degli ottavi di finale considerato il valore tecnico di un avversario che non nasconde ambizioni di successo finale.

I precedenti in Champions sono tutt’altro che a favore dei nerazzurri che hanno perso tutti e tre i confronti sinora disputati durante i quali non sono riusciti neppure una volta a violare la porta dei Reds. Solo nell’edizione 1964/1965 in Coppa Campioni l’Inter vinse al Meazza per 3 a 0 in una edizione dove si aggiudicò anche il massimo trofeo continentale in finale contro il Benfica. Gli inglesi vantano un filotto di risultati positivi invidiabilissimo con dodici vittorie di tra campionato e coppe. E non solo, quest’anno non hanno mai perso: l’ultima sconfitta il 28 dicembre scorso di misura contro il Leicester in gol al 59° con Ademola Lookman. In campionato sono reduci dalla vittoria con il West Ham che ha portato a sette i successi consecutivi conquistati dalla formazione di Jürgen Klopp. Attualmente sono secondi in classifica in Premiere League, ma con una partita da recuperare, alle spalle di un Manchester City capolista solitario e con ben sette punti di vantaggio.

Novità in vista per la formazione che Klopp manderà in campo con Manée che potrebbe accomodarsi in panchina a far compagnia, tra gli altri, a Firmino, autore al 75° del primo gol a San Siro all’andata, e Thiago Alcantara tornati disponibili. In attacco il tridente sarà composto da Salah, autore della seconda rete all’83°, Giogo Jota e Luiz Diaz. A centrocampo spazio a Fabinho in cabina di regia con laterali Henderson e Jones. In difesa Alisson tra i pali, Matip e Dijk centrali e Alexander-Arnold a destra e Robertson a sinistra.

           

Pochi dubbi per la formazione che Inzaghi manderà in campo. Di certo non ci sarà Barella che deve scontare la seconda delle due giornate di squalifica in Champions per via del rosso rimediato contro il Real Madrid. Rivedremo in campo Vidal che affiancherà a centrocampo Dumfries, Brozovic, Calhanoglu e Perisic che andranno ad agire alle spalle del tandem d’attacco composto da Dzeko, o in alternativa Sanchez, e Lautaro Martinez. In porta fiducia rinnovata a Handanovic ed alla difesa con Skriniar a destra, De Vrij centrale e Bastoni terzino sinistro.

Pronostico a senso unico per gli analisti di BetFlag che propongono il 2 dell’Inter alto a 5,10 lontanissimo dall’1 dei padroni di casa a 1,60 e con l’X che moltiplica per 4,40.

RED/Agipro

Foto credits Football.ua CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password