Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/07/2021 alle ore 21:02

Calcio

30/03/2021 | 11:28

Qualificazioni mondiali, Italia in discesa contro la Lituania nelle quote BetFlag

facebook twitter pinterest
qualificazioni mondiali betflag

ROMA - È un’Italia che non si ferma più sotto la guida del tecnico Roberto Mancini, a cui è stato affidato il compito di rifondare una squadra che aveva fallito l'accesso alla fase finale dei mondiali in Russia. Staccato il visto per gli Europei, si legge in una nota BetFlag, è ora impegnata a far bene nelle qualificazioni per poter partecipare ai mondiali in Qatar del prossimo anno. Dopo aver superato prima l’Irlanda del Nord e poi la Bulgaria, gli azzurri, in testa alla classifica del Girone C, affronteranno domani sera a Vilnius una Lituania finora incapace di conquistare punti nelle due partite disputate. 

La Lituania, che non vince in casa dall’ottobre 2016, quando si impose per 2 a 0 contro Malta in una partita valida per le qualificazioni mondiali, ha al suo attivo solo quattro pareggi e ben nove sconfitte rimediate negli incontri disputati in casa. Il tecnico Urbonas con molta probabilità riproporrà la stessa formazione sconfitta di misura dalla Svizzera. In porta rivedremo Svedkauskas, ma non Mario Adominis giocatore della Lazio ora in prestito alla Salernitana, Gaspuitis e Beneta sarà la coppia centrale con Mikoliunas che agirà sulla destra e Vaitkunas sulla sinistra. Rivedremo sicuramente a centrocampo Dapkus con Slivka, Noovikovas e Lasickas e Cernych di punta.

Per la gara contro i lituani Roberto Mancini, il tecnico degli azzurri ormai al ventiquattresimo risultato utile consecutivo (diciassette vittorie e sette pareggi ed una squadra che non prende gol da 515 minuti), sicuramente non potrà disporre di Alessandro Florenzi alle prese con un affaticamento muscolare e Marco Varratti per un trauma muscolare alla coscia sinistra. Fuori anche per le norme anti-covid in Germania Grifo. Indisponibili anche Chiellini, Cristante, Berardi, Caputo e Kean manderà in campo una squadra rivisitata con poche certezze: Donnarumma in porta, Locatelli in regia e Immobile in attacco. Inedita la linea arretrata che vedremo in campo con Di Lorenzo, Mancini, Bastoni ed Emerson. In attacco con Immobile troveranno spazio Bernardeschi ed El Shaarawy, con Chiesa in alternativa.

Appena sei i precedenti tra le due nazionali con un bilancio fortemente positivo per gli azzurri con all’attivo quattro successi e due pareggi che si tramutano per gli analisti di BetFlag in una quota popolare per il 2 azzurro bancato a 1,12, lontanissimo dall’1 storico a 21,00 e con l’X particolarmente alto a 8,50. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password