Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/07/2018 alle ore 20:43

Calcio

03/07/2018 | 12:37

Mondiali 2018, pazzo Belgio: per i bookmaker è più facile il trionfo che il secondo posto

facebook twitter google pinterest
scommesse belgio

ROMA - Per 26 lunghissimi minuti, dal 48’ al 74’ dell’ottavo contro il Giappone, è stato fuori dal mondiale. Poi, sotto di due reti, ha trovato una clamorosa rimonta e con un gol al 94’ ha chiuso sul 3-2 la sfida con i Samurai. Dopo l’impresa di ieri, dal Belgio è lecito aspettarsi di tutto. Lo pensano anche i bookmaker, secondo i quali, a questo punto, è più probabile che i Diavoli Rossi vincano il Mondiale e non che arrivino secondi. Sulla lavagna Sisal Matchpoint il trionfo della squadra di Roberto Martinez è proposto a 6,50, mentre la chiusura sulla piazza d’onore è data a 7,50. Sulla quota “strana” pesa anche il tabellone del Belgio, che prevede incroci “tosti” fino alla semifinale e un ipotetico ultimo atto, almeno sulla carta, più agevole. L’avversario dei Diavoli Rossi ai quarti è il Brasile, poi, in semifinale, una tra Uruguay e Francia. Nell’eventuale finale, invece, la squadra di Roberto Martinez potrebbe incrociare Russia, Croazia, Svezia, Svizzera, Colombia o Inghilterra. Prima di pensare alla gara del 15 luglio, però, il Belgio deve quantomeno arrivarci: superare il Brasile è un compito a 2,45, l’arrivo in finale invece è dato a 4,00. AG/Agipro

(image credits Ytoyoda)

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

calciomercato sisal scommesse roma

Calciomercato, Roma: via Alisson, arriva Areola per i bookmaker

17/07/2018 | 15:22 ROMA - Le sirene inglesi da una parte, gli intrighi francesi dall’altra. Passa da questo incrocio il futuro portiere della Roma: i giallorossi sembrano destinati a perdere Alisson Becker, partente in direzione Premier League,...

hazard real madrid quote scommesse

Calciomercato: Hazard-Real Madrid, l’affare si chiude a 1,40

17/07/2018 | 11:02 ROMA - La trattativa tra Real Madrid e Chelsea è stata bruscamente frenata dopo l’arrivo di Maurizio Sarri: il neo allenatore dei Blues non gradisce l’idea di veder partire Eden Hazard, e solo un’offerta “monstre”...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password