Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/05/2019 alle ore 21:41

Calcio

30/10/2018 | 12:25

Serie A, Milan-Genoa: Higuain batte Piatek nella sfida gol

facebook twitter google pinterest
scommesse milan genoa

ROMA - La prima prova d’appello è stata superata, battendo (seppur con qualche difficoltà) la Sampdoria. Ora Rino Gattuso è atteso dal secondo match che gli vale la fiducia sulla panchina del Milan, il recupero di domani sera contro il Genoa. Le quote stanno dalla parte dei rossoneri, favoriti a 1,47 sul tabellone Microgame, dove invece il Grifone fatica parecchio: con il ritorno di Juric in panchina ha collezionato due pareggi, il terzo di fila è dato a 4,35, mentre la prima vittoria sotto la guida del nuovo tecnico è proposta a 7 volte la scommessa. La sfida di San Siro si annuncia movimentata sul piano delle marcature: il Milan ha il terzo miglior attacco del campionato (con 18 gol segnati), mentre il Genoa ha la terza peggior difesa (17 reti subite) una sfida con almeno tre gol complessivi (scommessa Over) viaggia a 1,72. Senza contare che a scaldarla ulteriormente ci saranno due numeri 9 pesanti come Gonzalo Higuain e Krzysztof Piatek: nella sfida gol tra i due è favorito il Pipita, dato a 1,73 per una marcatura, mentre il ritorno al gol del polacco vale 3,05. Per gli amanti della statistica: l’ultimo successo del Genoa a San Siro è datato 2015. Allora i rossoblù vinsero per 3-1, risultato che nel match di domani è valutato 85,00. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

gaming cup

Gaming Cup: vincono Lottomatica e Snaitech, classifica cortissima

22/05/2019 | 16:31 ROMA - Una poltrona per tre: i risultati della terza giornata della Gaming Cup creano il traffico in cima alla classifica: la capolista Eurobet cade sotto i colpi di Lottomatica che la aggancia in vetta a sei punti. Vince anche Snaitech,...

juventus sarri scommesse

Panchina Juve: irrompe Sarri, la quota crolla a 2,50

21/05/2019 | 16:10 ROMA - Le voci sul prossimo allenatore della Juventus corrono sempre più insistenti di bocca in bocca. Chi si è sbilanciato di più a riguardo, è stato il grande ex Marcello Lippi: «C'è già...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password