Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/10/2017 alle ore 15:23

Calcio

12/06/2017 | 14:29

Lega Pro, play off: Parma e Alessandria, per gli scommettitori sono già in finale

facebook twitter google pinterest
scommesse parma play off lega pro alessandria

ROMA - Parma e Alessandria si candidano per la finale play off di Lega Pro e poi, a centrare il sogno promozione, saranno i gialloblu. Lo dicono gli scommettitori e lo confermano le quote alla vigilia delle semifinali, che partono domani. Saranno gli emiliani a scendere per primi in campo, contro il Pordenone: la squadra allenata da Roberto D’Aversa è sia la favorita nella scommessa su chi sarà promosso (a 2,25) ma è in vantaggio anche nelle quote sulla partita di domani. Anche i precedenti aiutano: la vittoria del Parma (che ha battuto il Pordenone nei due scontri diretti nel Girone B della Lega Pro) è data a 2,25 e vorrebbe dire qualificazione visto che le semifinali si giocano a partita unica. Ampio anche il consenso tra gli scommettitori che nel 72% dei tagliandi «1X2», secondo i dati Microgame, hanno scelto il Parma. Si punta a 3,30 sul pareggio (che ha raccolto il 27%), solo l’1% ha scelto il blitz del Pordenone, dato a 3,60. Per i friulani andare fino in fondo e poi salire in A, pagherebbe 7,50. Dopodomani tocca invece ad Alessandria e Reggiana ed è netto l’orientamento degli scommettitori anche in questo match: l’80% ha preferito il successo dei piemontesi, piazzato a 1,95, mentre pochissimi si fidano della Reggiana (il 7% appena) data a 3,65. Il 13% ha invece detto «X», esito offerto a 3,25. Quanto alle quote promozione, l’Alessandria è la seconda favorita, dietro il Parma, a 2,85, per i reggiani la Serie B è una missione da 6,00. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse montella milan esonero

Serie A, Montella a rischio: scende ancora la quota sull’esonero

23/10/2017 | 13:58 ROMA - Fiducia a tempo per Vincenzo Montella: il Milan non ingrana e dopo il pareggio con il Genoa saranno decisive le partite contro Chievo Verona e Juventus per la sua sorte sulla panchina rossonera. Nel frattempo, si legge su calciomercato.com,...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password