Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/05/2019 alle ore 17:37

Calcio

26/09/2018 | 14:12

Serie A, Spal a secco con il Sassuolo: la prima vittoria biancoazzurra vale 2,55

facebook twitter google pinterest
scommesse spal sassuolo

ROMA - Derby emiliano d’alta quota nel posticipo della sesta giornata di Serie A. Si gioca domani sera a Ferrara tra la Spal, che con 9 punti è praticamente in zona Europa League, e il Sassuolo terzo in classifica con 10 punti. La Spal è reduce dal ko con la Fiorentina, il Sassuolo dal successo contro l’Empoli, in più, i padroni di casa non hanno mai battuto i neroverdi nel loro stadio. Sul giudizio degli analisti Microgame, però, le statistiche recenti hanno un forte peso: la Spal ha vinto le ultime 4 gare in casa e un altro successo è dato a 2,55. Si punta a 3,15 sul pareggio mentre viaggia a 2,90 il successo del Sassuolo. L’ottima classifica dei neroverdi è frutto anche di una grande propensione offensiva: la squadra di De Zerbi, con 12 gol segnati, ha il miglior attacco del campionato assieme alla Fiorentina. Caldissimo il piede di Kevin Boateng, miglior marcatore dei suoi e dato a 3,25 per la quarta rete stagionale, così come a 3,25 si punta sul gol di Berardi (2 le sue realizzazioni fino a ora). Tra le fila della Spal c’è da tenere d’occhio Petagna (miglior marcatore con due gol in campionato), dato a 2,85 come più probabile uomo gol dei suoi e Antenucci, che lo segue da vicino a 2,90. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

gaming cup

Gaming Cup: vincono Lottomatica e Snaitech, classifica cortissima

22/05/2019 | 16:31 ROMA - Una poltrona per tre: i risultati della terza giornata della Gaming Cup creano il traffico in cima alla classifica: la capolista Eurobet cade sotto i colpi di Lottomatica che la aggancia in vetta a sei punti. Vince anche Snaitech,...

juventus sarri scommesse

Panchina Juve: irrompe Sarri, la quota crolla a 2,50

21/05/2019 | 16:10 ROMA - Le voci sul prossimo allenatore della Juventus corrono sempre più insistenti di bocca in bocca. Chi si è sbilanciato di più a riguardo, è stato il grande ex Marcello Lippi: «C'è già...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password