Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/12/2020 alle ore 19:01

Calcio

18/09/2020 | 13:55

Serie A:, Verona - Roma: la prima vittoria dell'era Friedkin a quota 1,96 su Betaland

facebook twitter google pinterest
serie a betaland

ROMA - Si inizia domani, 19 settembre, si chiude a fine mese. Giornata lunga in Serie A, visto che Benevento-Inter, Lazio-Atalanta e Udinese-Spezia sono state rinviate per consentire alle squadre che hanno chiuso in ritardo la passata stagione di preparare al meglio la nuova annata calcistica. Poco male: sulla lavagna scommesse di Betaland, si legge in una nota, la Serie A riparte con 7 match in palinsesto. Con Fiorentina - Torino (sabato 18 ore 18:00) si apre il sipario. L'ultima vittoria dei granata in campionato a Firenze è stata firmata da Ciccio Graziani nella stagione stagione 1976/77. Da allora, 14 pareggi e 17 successi viola all’“Artemio Franchi”. La musica non dovrebbe cambiare visto che il segno «1» su Betaland è proposto a quota 1,86, contro il «2» per il Toro a 3,90. Verona - Roma va in scena sabato sera alle 20:45 con i giallorossi che aprono l'era Friedkin e sono favoriti ma a quota 1,96 contro una delle squadre rivelazione del passato campionato. Quattro match di domenica. Spiccano in lavagna il Napoli avanti a quota 1,61 sul campo del Parma e la Juve che aspetta in casa la Samp. L'ultimo successo blucerchiato sul campo dei bianconeri risale al 2013 (doppietta di un giovanissimo Icardi). La prima di Pirlo da allenatore dei campioni d'Italia si gioca a 1,29, il «2» per la Samp è il segno più alto sulla lavagna scommesse di Betaland e si gioca a 8,50. In mezzo le più equilibrate Genoa - Crotone (liguri avanti a 1,88) e Sassuolo - Cagliari (emiliani favoriti a 1,92). Lunedì 21 settembre il Milan, dopo la vittoria di Europa League contro lo Shamrock, sfida il Bologna. Pioli è favorito contro Mihajlovic a quota 1,57. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password