Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/05/2021 alle ore 19:10

Calcio

12/03/2021 | 13:31

Milan-Napoli, grande equilibrio sulla lavagna scommesse di Betaland: segno «X» a quota 3,15

facebook twitter pinterest
serie a betaland

ROMA - La 27esima giornata di Serie A si apre venerdì pomeriggio alla 15:00 con la sfida tra Lazio e Crotone e si chiude con il posticipo della domenica sera Milan - Napoli. Ancora punti pesanti in palio, ricorda una nota Betaland, in un campionato molto equilibrato. I biancocelesti di Inzaghi cercano la vittoria in casa prima di provare il miracolo in Champions contro il Bayern Monaco. All'Olimpico il segno «1» è bacato a quota 1,30, mentre Cosmi cerca la seconda vittoria alla guida dei calabresi per un «2» altissimo a 9,50. Situazione simile in Atalanta - Spezia, con i bergamaschi che sono favoriti a quota 1,32. Spazio ai marcatori sulla lavagna scommesse di Betaland. Un gol di testa di Milinkovic-Savic vale quota 8,00, mentre per i bergamaschi un gol su rigore di Muriel vale 5,00 volte la posta. Nel big match Milan - Napoli c'è grande equilibrio. I rossoneri pagano qualche assenza di troppo e le fatiche dovute alla bella prestazione di Manchester contro lo United in Europa League, e il segno «1» contro il Napoli vale quota 2,60. Gattuso sfida la sua ex squadra cercano tre punti molto importanti per la zona Champions con il «2» a 2,75. A 3,15 il pareggio. In Torino - Inter il «2» per i determinati uomini di Conte vale 1,39 e anche la Roma è favorita a Parma anche se in questo caso su Betaland il segno «2» sale a 1,65. Appuntamento molto delicato per la Juventus. L'eliminazione dalla Champions brucia ancora e la squadra di Pirlo deve reagire a Cagliari: segno «2» a 1,56. Tuttavia i sardi stanno ottenendo ottimi risultati da quando è arrivato Semplici: il segno «1» sarebbe molto importante in zona salvezza ed è bancato a 5,50. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password