Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/10/2020 alle ore 20:40

Calcio

31/01/2020 | 13:45

Serie A: Juventus sul velluto con la Fiorentina Udinese-Inter, il gol di Eriksen dato a 4,00

facebook twitter google pinterest
serie a calcio juventus inter eriksen

ROMA - Un vero e proprio incubo sportivo è quello che la Fiorentina vive ogni volta che è ospite della Juventus in campionato. Su 80 confronti in Serie A, infatti, con i bianconeri padroni di casa, i viola hanno trionfato in sole sei occasioni: una statistica inequivocabile che non è sfuggita ai betting analyst di SNAI. Il successo di Cristiano Ronaldo e compagni è dato a 1,33, mentre il blitz esterno dei ragazzi di Iachini è quotato addirittura a 9,25. L’ultimo successo esterno dei toscani è vecchio di ben 12 anni. Il risultato più probabile appare un classico 2-0 all’inglese, sempre in ottica juventina, che pagherebbe sei volte e mezzo la posta mentre lo stesso risultato per la Fiorentina è dato a 55,00. Tra i giocatori più accreditati a sbloccare la partita, gli analisti di SNAI indicano i soliti noti: Cristiano Ronaldo (3,50), Higuain (4,00) e Dybala (4,25) guardano tutti dall’alto, il gol dell'1-0 del grande ex, Bernardeschi, è a 6,25. In casa Fiorentina, invece, la prima rete in Serie A di Patrick Cutrone, dopo il suo ritorno dall’Inghilterra, è offerta a 4,00 (se è la prima della partita vale 9,25), quella di Federico Chiesa a 4,50.
 
Colpo Udinese a 5,00 – Gli occhi, alla Dacia Arena, domenica sera inevitabilmente saranno tutti su di lui. Christian Eriksen sarà l’osservato speciale della sfida tra Udinese e Inter perché Antonio Conte è intenzionato a far esordire il fenomeno danese dal primo minuto. La sua presenza aumenta ancora di più il divario tra le due formazioni: i quotisti SNAI, infatti, danno a 1,70 la vittoria dei nerazzurri mentre il successo interno dei bianconeri, che manca da sette anni, pagherebbe cinque volte la posta. L’Inter ha una tradizione favorevole in Friuli e non vuole interrompere questo trend. La possibilità che i nerazzurri siano in vantaggio sia a metà gara che al fischio finale è data a 2,60 mentre l’1-0 in favore di Handanovic e compagni, risultato peraltro già uscito sei volte sulla ruota di Udine, è quotato a 6,75. E se ad andare in gol fosse il fenomeno danese? I quotisti SNAI lo danno a 4,00.  
 
Atalanta «1» rasoterra – Gasperini sfida il suo passato affrontando il Genoa ma Gomez e compagni partono nettamente favoriti visto che un loro successo è dato a 1,25 rispetto al blitz esterno dei rossoblù, attualmente in piena zona retrocessione, che pagherebbe undici volte la posta. Quota favorevolissima anche per la Lazio che, dopo il pareggio nel derby, vuole riprendere la sua corsa: la vittoria sulla Spal, secondo i quotisti SNAI, è quasi certa, a 1,22. La Roma, infine, dopo aver salutato capitan Florenzi vola a Reggio Emilia dove sarà ospite del Sassuolo, da sempre una trasferta favorevole ai giallorossi. Il successo dei ragazzi di Fonseca al Mapei Stadium si gioca a 1,83, l'acuto di De Zerbi è a 3,90. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password