Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/06/2022 alle ore 20:15

Calcio

26/04/2022 | 16:18

Serie A. L’Inter contro il Bologna inquadra la vetta. Fiorentina, obiettivo Europa: tre punti con l’Udinese a 1,70 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
serie a inter bologna udinese fiorentina atalanta torino

ROMA - L’Inter non vuole più fermarsi e, nel recupero di Serie A contro il Bologna, sogna la vetta della classifica. Domani sera al Dall’Ara i nerazzurri, secondo gli esperti Sisal, partono favoritissimi a 1,40 contro il 7,50 dei padroni di casa mentre si scende fino a 4,75 per il pareggio. I campioni d’Italia cercano la quinta vittoria consecutiva in una gara dove l’Over, a 1,50, si fa preferire all’Under, in quota a 2,40. Un Ribaltone, a 6,75, ci potrebbe scappare visto che entrambe le formazioni sono abituate a giocare a viso aperto. La storia racconta che negli ultimi 5 confronti tra Bologna e Inter, chi indossa la maglia numero 9 dei nerazzurri è sempre andato a segno: 5 volte Lukaku e 2 volte Edin Dzeko. Normale pensare che il Cigno di Sarajevo punti a essere protagonista: un gol di testa pagherebbe 6 volte la posta. Vuole segnare la più classica delle reti da ex Marko Arnautovic, capo carismatico del Bologna: la tredicesima marcatura in Serie A, per l’austriaco, è offerta a 4,50. Se l’Inter insegue la vetta, la Fiorentina punta decisa il quinto posto. Impresa nelle corde dei ragazzi di Italiano che ospitano l’Udinese reduce da un punto in due partite. Il successo viola è in quota a 1,70, quello friulano a 4,75 con il pareggio che si gioca a 3,90. I bianconeri non espugnano il Franchi da quasi 15 anni quando si imposero 2-1: lo stesso risultato esatto, domani pomeriggio, pagherebbe 16 volte la posta mentre quello in favore della Fiorentina si gioca a 8,25. Entrambe le difese dovranno limitare i falli visto che un rigore è offerto a 2,75. Arthur Cabral sembra aver preso le misure alla Serie A e vuole dare il suo contributo per conquistare l’Europa: la terza rete del brasiliano con la Viola è data a 2,75. Chi ormai ha un feeling consolidato con la porta è Beto, 11 gol al primo anno in Italia: la dodicesima marcatura del portoghese è in quota a 4,00. Prova a rialzare la testa anche l’Atalanta contro il Torino: in caso di successo, la Dea scavalcherebbe la Lazio in classifica. I tre punti della formazione di Gasperini sono dati a 1,60 rispetto al 5,50 dei granata mentre il pareggio si gioca a 4,00. Probabile che entrambe trovino la via della rete tanto che il Goal è offerto a 1,75. Gasperini ritrova l’allievo Juric e, per 90 minuti, l’amicizia verrà messa da parte: l’ammonizione per uno dei due allenatori è in quota a 5,00. Duvan Zapata, a 2,50, e Andrea Belotti, a 4,00, sono gli attesi protagonisti della sfida.

RED/Agipro

Foto Credits Meisam esmaily CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password