Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2022 alle ore 20:49

Calcio

08/04/2022 | 12:43

Serie A: slancio Inter contro il Verona. Per i bookie Napoli da «1» con la Fiorentina

facebook twitter pinterest
serie a inter verona napoli fiorentina roma salernitana torino milan cagliari juventus

ROMA - L'Inter riparte di slancio dopo la preziosa vittoria allo Stadium che ha riaperto l'inseguimento al titolo dei nerazzurri. A meno di una settimana dal successo contro la Juventus, Inzaghi e i suoi tornano a svettare nelle scommesse sullo scudetto, a quota 2,00 su Planetwin365, anche se in classifica rimane un distacco di tre punti dal Napoli e quattro dalla capolista Milan (entrambe a 2,80 per il titolo). Una fiducia che i betting analyst confermano anche per l'anticipo di domani contro il Verona, che potrebbe momentaneamente portare l'Inter a ridosso del primo posto. L'«1» a San Siro si gioca a 1,35, con ampio vantaggio sia sulla «X» (5,20), sia sul «2» (8,50), mai ottenuto dai gialloblù nelle trasferte contro i nerazzurri. In campo andrà comunque in scena il duello tra due dei migliori marcatori del campionato: senza lo squalificato Lautaro, in quota la prima scelta è prevedibilmente Dzeko, il cui gol è a 2,00, mentre per Simeone - tornato a segno contro il Genoa nell'ultimo turno - le chance sono a 3,55. Osservato speciale è anche Correa, che torna titolare proprio contro la squadra a cui segnò una doppietta all'esordio: il gol del Tucu pagherebbe 2,55, altre due reti sarebbero un colpo da 9 volte la posta. Otto degli ultimi dieci confronti diretti sono finiti con almeno tre reti complessive e - come emerge dal sito di statistiche Calcio.com - il gialloblù hanno chiuso circa il 70% delle loro partite con un punteggio "alto": un altro Over 2,5 è quindi favorito a 1,52 (contro il 2,37 dell'Under).

Entusiasmo in crescita anche al Maradona, con il Napoli protagonista del match clou di giornata. Con la Fiorentina, domenica pomeriggio, gli azzurri hanno l'occasione di superare provvisoriamente il Milan, contro una squadra che però è imbattuta da quattro giornate e che sogna l'assalto all'Europa. In quota sono però i partenopei a prendersi la scena: la quarta vittoria di fila nelle partite di campionato vale 1,75 su Planetwin365, con il 54% delle scommesse dalla sua parte. Il bis dei viola dopo il blitz di Coppa Italia dello scorso gennaio pagherebbe 4,63 (al 20% delle scelte), mentre il pareggio è a 3,80. Tra gli azzurri tornerà Osimhen, di nuovo in cima alla lista dei possibili marcatori: il gol del nigeriano è a 1,75, con Insigne e Politano a 2,25 e 3,25. La Fiorentina potrebbe invece schierare un tridente, con Piatek il meglio piazzato in quota (a 3,75), seguito da Cabral (4,00) e Sottil (5,00).

 

Dopo nove gare da imbattuto, José Mourinho dovrà invece superare il test di pronto riscatto contro la Salernitana e ripartire dopo il ko con il Bodo. Un obiettivo sulla carta abbordabile per la Roma, a cui spetta la quota più bassa di tutto il turno di Serie A. All'Olimpico il successo giallorosso vale 1,24 su Planetwin365, con pari e segno «2» lontanissimi a 6,00 e 11,40. A complicare la situazione di partenza dei granata è l'assenza del bomber Bonazzoli, in una squadra con una media di gol realizzati bassissima (appena 0,77 per partita secondo il sito di statistiche Calcio.com). Per gli analisti è quindi possibile una vittoria della Roma senza subire reti (a 2,09), anche se le aspettative sono per un match da almeno tre gol complessivi, visto l'Over 2,5 a quota 1,52. Non ci sarà lo squalificato Pellegrini (autore di una doppietta nella partita di andata), così Zaniolo potrebbe nuovamente trovare spazio. Il suo gol è offerto a 2,35, anche se in prima fila c'è Abraham (1,60), con Mkhitaryan pure a 2,35.

 

Giornata in discesa sulla carta anche per la Juventus, di nuovo in campo domani dopo la delusione con l'Inter. A Cagliari la scossa bianconera vale 1,58 su Planetwin365, contro il 6,20 dei rossoblù e il 3,90 del pareggio. Nel posticipo di domenica sera la quota è invece più insidiosa per il Milan (1,93), comunque favorito contro un Torino (4,12) appena tornato alla vittoria dopo due mesi di digiuno.

RED/Agipro

Foto credits Football.ua CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password