Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/10/2020 alle ore 19:02

Calcio

02/10/2020 | 14:44

Serie A: Lazio-Inter, su Snai fiducia a Conte. Allianz Arena indigesta al Napoli, Juve avanti

facebook twitter google pinterest
serie a lazio inter snai

ROMA – Nelle ultime stagioni hanno lottato spesso per gli stessi traguardi, in campionato e in Coppa Italia. E sono stati sempre match tirati, ricchi di emozioni, colpi di scena e (talvolta) polemiche. Lazio e Inter si ritrovano domenica pomeriggio all'Olimpico, come nel febbraio scorso quando i biancocelesti ribaltarono lo svantaggio iniziale e tolsero proprio ai nerazzurri sia il secondo posto che il ruolo di principali rivali della Juve nella lotta scudetto. L'Inter di oggi sembra più convinta ed attrezzata, per questo gli analisti Snai le danno il ruolo di favorita. La differenza in quota non è abissale, ma sensibile: il «2» di Conte è a 2,15, il successo di Inzaghi vale 3 volte la scommessa. Piuttosto alto il pareggio, a 3,80, un risultato che nelle sfide romane tra le due squadre non si verifica dal 2008. A proposito di precedenti, la Lazio ha vinto in casa contro l'Inter sei partite nelle ultime dieci di campionato, perdendo le altre quattro. In questi dieci confronti diretti, soltanto tre si sono conclusi con meno di tre gol complessivi. Una tradizione che a giudizio di SNAI si ripeterà anche domenica, visto che l'Over è su livelli modesti, 1,45, mentre l'Under sale fino a 2,50. Quanto al possibile risultato esatto, le due squadre sono “attratte” dal 3-1 o dall'1-3, usciti quattro volte negli ultimi dieci anni. Nel match di domenica, il 3-1 biancoceleste vale 22 volte la scommessa, l'1-3 dell'Inter si gioca a 15.


Colpo di Gattuso a 3,70 - Domenica sera, sul terreno dell'Allianz Arena va in scena Juve e Napoli, l'altro match di cartello della terza giornata. Nelle prime due partite gli azzurri hanno entusiasmato, mentre i bianconeri hanno rischiato la sconfitta in casa della Roma. Ciò non toglie che il pronostico Snai sia orientato piuttosto nettamente sul segno «1», dato a 1,95, contro il «2» proposto a 3,70. C'è da dire che, a parte il famoso match del 2018, risolto al 90' da un colpo di testa di Koulibaly, il Napoli all'Allianz Arena ha trovato solo sconfitte, per la precisione otto. L'ultima è il 4-3 di un anno fa, maturato in extremis per un autogol dello stesso Koulibaly. Il Napoli attuale sembra però aver sistemato la difesa, ancora imbattuta dopo due partite. Una solidità che allontana la prospettiva di un match con molti gol e tiene in equilibrio Under e Over (rispettivamente, 1,90 e 1,80).


Roma da «2» a Udine - Tra gli altri match del terzo turno, domani la Roma gioca a Udine da netta favorita: «2» a 1,65. L'Udinese è ancora al palo, il primo punto del campionato si gioca a 4,00, la vittoria vale 5 volte la posta. Domenica la straripante Atalanta ospita il Cagliari, in un match che gli analisti Snai vedono a senso unico: la vittoria bergamasca è data a 1,27, il Cagliari rema ad altissima quota, 9,50. Più o meno identico il discorso per il Milan, a 1,27 in casa con lo Spezia. I liguri hanno espugnato Udine mercoledì scorso, un bis è a quota stellare, 11. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password