Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/05/2022 alle ore 20:34

Calcio

11/03/2022 | 12:42

Serie A. Milan, con l'Empoli l'«1» a 1,37. Juve e inter: quote gemelle per i «2» con Samp e Toro

facebook twitter pinterest
serie a milan empoli juventus inter sampdoria torino

ROMA - Dopo la vittoria di domenica scorsa al Maradona, il Milan vuole blindare il primato. A San Siro, domani sera, arriva l'Empoli dell'ex Cutrone, in una posizione di classifica relativamente tranquilla ma a caccia degli ultimi punti necessari per la salvezza. La quota per il segno «1» dei rossoneri (1,37) è la seconda più bassa del weekend della 29ª giornata, dietro soltanto quella per il successo dell'Atalanta (1,35) sul Genoa. L'Empoli fuori casa ha già battuto Juve e Napoli: il terzo colpo contro una big vale per gli analisti di Snai 8 volte la scommessa, il pareggio si gioca a 5,00. Tre Under consecutivi in casa per il Milan e, complessivamente, tre nelle ultime quattro partite: il risultato con meno di tre gol segnati è ad alta quota (2,30), contro l'1,55 per l'Over, che risente dei 53 gol subiti dalla squadra di Andreazzoli, seconda peggior difesa della Serie A. Olivier Giroud, match winner della partita di Napoli, è il favorito nella lavagna dei marcatori: un altro gol del francese si gioca a 1,85, al pari di quello di Zlatan Ibrahimovic, che proprio contro l'Empoli dovrebbe tornare in campo. 

La Juventus di Allegri, domani alle 18, non potrà farsi distrarre dall'imminente gara di ritorno degli ottavi di Champions League contro il Villarreal. Le residue speranze di riagganciare il treno scudetto passano anche per Marassi e dall'anticipo contro una Sampdoria che ha perso tre delle ultime quattro partite. La vittoria dei bianconeri paga 1,65; il colpo dei blucerchiati è a 5,25, con il pareggio a metà strada a 3,85. La Juventus è la regina dell'Under in Serie A, avendo collezionato ben 20 volte su 28 questo esito, in lavagna a 1,87. Reduce dall'eliminazione in Champions per mano del Liverpool, invece, l'Inter si tuffa nella lotta scudetto, con due punti da recuperare sul Milan ma una partita in meno, quella di Bologna. La squadra di Simone Inzaghi riparte da Torino e dall'insidiosa trasferta contro i granata di Juric, che non vincono da sei gare: per Snai, la vittoria dell'Inter vale tanto quanto quella della Juve (1,65). Più complicata, almeno in quota, la partita che per il Napoli dovrà essere quella del riscatto. Al Bentegodi contro il Verona, il «2» è a 2,10, con gli altri due segni a contatto: «1» a 3,40, «X» a 3,50.

E sempre a proposito di distrazioni, Roma e Lazio dovranno mettere da parte il pensiero del derby in programma domenica 20. I giallorossi, che arrivano dalla vittoria nell'andata degli ottavi di Conference League in casa del Vitesse, volano a Udine alla ricerca del terzo successo consecutivo, che sarebbe il quarto comprendendo anche l'impegno europeo. La squadra di Mourinho ha sconfitto Spezia, Atalanta e gli olandesi con lo stesso risultato, 1-0 che alla Dacia Arena (in questo caso 0-1) vale 8,25; il semplice segno «2» è invece a 2,25, mentre il successo friulano viaggia a 3,25. A chiudere la giornata di Serie A sarà il Monday Night tra Lazio e Venezia: per gli arancioneroverdi, terzultimi, non sembrano esserci speranze, tanto che il colpo della squadra di Zanetti è a 8,50, nettamente più in alto in lavagna dell'«1» a 1,35. Cinque No Goal nelle ultime sette per i biancocelesti: il sesto vale 1,85, stessa quota per il risultato con entrambe le squadre a segno. 

RED/Agipro

Foto Credits Flickr : Milan Autore Maarten Van Damme CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password