Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/09/2021 alle ore 08:48

Calcio

14/05/2021 | 12:13

Serie A: derby d’Italia, ultima chiamata Champions per la Juve. Lazio ancora vincente sulla Roma a 2,40 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
serie a sisal

ROMA - Sabato caldissimo per la penultima giornata di Serie A, con il testa tra Juventus e Inter e il derby della capitale. La Juve, dopo il blitz contro il Sassuolo, prova a tenere vive le residue speranze di agganciare il quarto posto ospitando un’Inter già
campione ma ancora non sazia come ha dimostrato la partita contro la Roma. Allo Stadium i bianconeri partono avanti a 2,20, si legge in una nota Sisal Matchpoint, contro il 3,10 dei nerazzurri mentre per il pareggio si sale a 3,60. Negli ultimi otto campionati sono state 9 le vittorie della Juventus, 5 i pareggi e solo 3 i successi dell’Inter. Emozioni e gol sono all’ordine del giorno nei confronti diretti: così l’Over, a 1,67, si fa preferire all’Under, in quota a 2,10. L’ultima volta che l’Inter si impose a Torino finì 3-1 per i nerazzurri: lo stesso punteggio domani pomeriggio pagherebbe 25 volte la posta mentre si scende leggermente per il 3-1 a favore dei padroni di casa, a 17. Due nomi accomunati dal gol, Cristiano Ronaldo e Romelu Lukaku: ventotto le reti del portoghese, ventidue per il gigante belga. Normale aspettarsi da entrambi una gara da leader: il gol di CR7 in entrambi i tempi si gioca a 11,50, mentre si sale a 22 per Lukaku a segno in entrambe le frazioni di gioco.
Domani sera andrà in scena anche il derby della Capitale, al quale le due protagoniste arrivano con stati d’animo  opposti: nelle ultime dieci uscite in campionato la Lazio ha raccolto 24 punti contro i soli 8 della Roma. Normale quindi che i biancocelesti partano favoriti a 2,30 rispetto al 3,00 dei giallorossi, mentre si sale fino a 3,50 per il pareggio. Immobile e compagni sono in serie positiva nei confronti diretti da 4 partite, con due vittorie e due pareggi: e vanno a caccia del doppio successo in campionato dopo la vittoria dell'andata. In una partita così nessun "imprevisto" può essere escluso: dall’arbitro che consulta il VAR, in quota a 3,00, a un Ribaltone, dato a 5,75. Altissime le aspettative sui gol: un altro 3-0 biancoceleste, come all’andata, si gioca a 25, un 3-1 per i giallorossi, punteggio dell’ultima vittoria nel derby, pagherebbe 25 volte la posta. Simone Inzaghi si affida ancora una volta a Ciro Immobile, spesso decisivo contro la Roma: una sua rete nei primi 45 minuti è data a 3,60. Sul versante opposto la difesa della Lazio dovrà prestare attenzione a Mkhitaryan, autore di 11 reti e 11 assist in campionato. Un altro passaggio vincente dell'armeno è in quota a 2,75.
Il Milan vuole blindare la Champions ma il Cagliari è in grande forma: rossoneri vincenti a 1,40 rispetto al 7,50 dei sardi. Il Napoli, in quota a 1,48, vola a Firenze da favorito contro i viola, dati a 5,75. Spezia e Torino, domani pomeriggio al Picco, si giocano una grandissima fetta di salvezza: il successo ligure si gioca a 3,20, quello dei granata a 2,50.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password