Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/11/2019 alle ore 13:12

Calcio

25/10/2019 | 12:52

Serie A: Roma–Milan, su Sisal Matchpoint il 40% delle giocate è sui giallorossi

facebook twitter google pinterest
serie a sisal matchpoint

ROMA – È Roma – Milan il match clou della 9° di campionato. La sfida arriva in un momento delicato per entrambe le squadre, i giallorossi sono alle prese con una lunga serie di infortuni – già 14 da inizio stagione con Fonseca cha ha a disposizione solo 17 giocatori– i rossoneri hanno già cambiato allenatore e accumulato un forte ritardo in classifica. Con 1 sola vittoria nelle ultime 4 giornate, la marcia dei capitolini per il quarto posto ha subito un brusco rallentamento, l’obiettivo è dunque vincere per non perdere altro terreno e, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, l’obiettivo è alla portata: la Roma parte favorita a 2.20, come si legge in una nota, anche al Milan però servono i 3 punti per smuovere la classifica, la prima vittoria di Pioli sulla panchina rossonera vale 3.25 mentre il pareggio si gioca a 3.40. Divisi gli scommettitori, il 40% ha optato per il successo dei padroni di casa, il 34% sul blitz rossonero all’Olimpico. Con l’infermeria piena, scelte obbligate per Fonseca che però non farà a meno di Dzeko in attacco. Il bosniaco, seppur acciaccato, è pronto a fare gli straordinari ed è anche un forte indiziato al gol, a 2.50. In casa Milan, c’è aria di ballottaggio tra Piatek e Leao. Il polacco è tornato al gol su azione con il Lecce e sembra in vantaggio, la sua rete si gioca a 3.00 mentre la marcatura del portoghese è a 3.75.
La Juventus va a Lecce con l’obiettivo di consolidare il primo posto. Nessun problema, almeno a guardare le quote, la vittoria dei bianconeri infatti è a un rasoterra 1.33. Il Lecce di Liverani si sta rivelando una bella realtà ma in casa, finora, ha sempre perso e fermare i bianconeri sembra una missione impossibile, a 10.00. Il pareggio si gioca a 5.00. Alla Juve risponde l’Inter che, nel match casalingo contro il Parma, sembra indirizzata alla vittoria, proposta a 1.30, per la vittoria dei ducali a San Siro si sale a 10.00 mentre il segno X è a 5.50. Da segnalare la straordinaria tenuta difensiva dei neroazzurri davanti al proprio pubblico, dove sono appena 2 le reti incassate da Handanovic: il gol dei gialloblù si gioca a 1.80. Anche il Napoli non vuole mollare la presa sulle avversarie, gli azzurri vanno a Ferrara contro la Spal e la gara sembra a senso unico con la squadra di Ancelotti a un facile 1.44 e i padroni di casa a 7.50.
Dopo il rocambolesco pareggio all’Olimpico con la Lazio e la bruciante sconfitta in Champions con il Manchester City, l’Atalanta vuole ritornare alla vittoria e ha ottime chance con l’Udinese. Dea nettamente favorita, a 1.44, i friulani sono a 7.50, il pareggio vale 4.50. Il miglior attacco del campionato – quello della Dea- trova la miglior difesa – quella dei bianconeri, che non hanno mai incassato più di un gol: l’Under 2,50 è l’esito più probabile a 1.57. La nona giornata si conclude con un altro big match, quello al Franchi tra Fiorentina e Lazio. Nelle ultime 4 giornate i toscani hanno conquistato 10 punti e non perdono in casa dalla prima di campionato con il Napoli, il pronostico è dunque dalla loro, a 2.45. Occhio alla Lazio che, anche se non vince da tre trasferte consecutive, è capace di ribaltare il pronostico: la vittoria dei biancocelesti è a 2.80, il segno X a 3.50. Gli scommettitori sono indecisi tra la vittoria della viola (44%) e il pareggio (37%). La Fiorentina ha subito gol in tutte le ultime 11 sfide contro la Lazio in campionato, la rete biancoceleste è a 1.22, e il candidato numero uno è Immobile, che vuole allungare il suo score di capocannoniere: il suo gol vale 2.75. Per la difesa laziale invece, il pericolo si chiama Ribery, marcatore a 3.50. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

motogp lorenzo valencia

MotoGp, Valencia: Marquez al top, Lorenzo a quota 100

14/11/2019 | 16:55 ROMA - La questione per il titolo piloti è chiusa da tempo, ma Marc Marquez vuole lasciare il segno anche a Valencia, dove domenica si correrà l'ultima gara stagionale della MotoGp. "Voglio vincere anche il titolo...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password