Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/03/2021 alle ore 20:50

Calcio

29/01/2021 | 13:53

Serie A: Milan con l'amuleto Bologna, nove vittorie nelle ultime dieci sfide

facebook twitter pinterest
serie a stanleybet

ROMA – Nove vittorie e un pareggio negli ultimi dieci incroci in Serie A. Se poi si allarga il quadro temporale agli ultimi dodici anni, si vede come il Milan abbia lasciato i tre punti al Bologna in una sola occasione. Aggiungendo a questi numeri i 23 punti di differenza in classifica, è facile capire perché le quote Stanleybet.it vedano i rossoneri nettamente favoriti, a 1,87, nella sfida di domani pomeriggio al Dall’Ara. Il successo dei rossoblù, che non sconfiggono il Milan tra le mura amiche da 19 anni, si gioca a 3,95 mentre si scende leggermente per il pareggio in quota a 3,65. I sei Over negli ultimi otto confronti diretti fanno pendere l’ago della bilancia su una gara da tre o più reti, in quota a 1,67, rispetto a una più avara di marcature, data a 2,02. Il Milan ha ottenuto le ultime tre vittorie in campionato sempre per 2-0: un punteggio identico, domani pomeriggio, si gioca a 11 mentre lo stesso risultato a favore del Bologna pagherebbe 27 volte la posta. All’andata Ibrahimovic fu protagonista con una doppietta: altre due reti dello svedese appaiono probabili vista la quota di 3,50, sull'altro fronte il ritorno al gol di Palacio, che non segna dal 28 settembre (seconda giornata), è dato a 4,25.

Sempre domani, in serata, sarà la volta dell’Inter che, dopo aver eliminato i cugini in Coppa Italia, sogna anche il sorpasso in campionato. Avversario più favorevole non potrebbe esserci visto che il Benevento, nei quattro confronti diretti contro i nerazzurri, non ha mai raccolto neanche un punto. I betting analyst di Stanleybet.it vedono un successo facile per Lukaku e compagni, vincenti a 1,27, mentre l’impresa dei sanniti si gioca a 10, con il pareggio in quota a 6,20. Il secondo miglior attacco del campionato contro la terza peggior difesa del torneo: ecco che l’Over, a 1,40, appare quasi scontato rispetto all’Under per il quale si deve quasi raddoppiare la quota, a 2,75. L’Inter che vince con un classico 2-0 si gioca a 8,00, lo stesso punteggio per il Benevento pagherebbe 90 volte la posta. Gianluca Caprari sfida Lautaro Martinez. Il Toro interista ha già segnato una doppietta a San Siro ai giallorossi e un’altra marcatura multipla è data a 4,00 mentre quella del bomber sannita, due reti all'andata contro i nerazzurri, si gioca a 35.
Domenica si ritrovano Atalanta e Lazio, dopo la sfida infrasettimanale di Coppa Italia, vinta dai bergamaschi. Ilicic e compagni sono ancora nettamente favoriti a 1,75 mentre il «2» biancoceleste è dato a 4,20. I campioni d’Italia della Juventus volano a Genova ospiti della Sampdoria: i tre punti bianconeri, in quota a 1,50, sono più che probabili; doriani vincenti a 6,00. La Roma, sempre alle prese con la querelle Dzeko, riceve l’Hellas Verona e punta a riscattare il pasticcio dell’andata quando venne sconfitta a tavolino per un errore burocratico: il segno «1» giallorosso si gioca a 1,70, il «2» dell’Hellas, che all’Olimpico non vince dal 28 gennaio 1973, è dato a 4,80. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password