Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/07/2018 alle ore 20:38

Calcio

09/01/2018 | 10:58

Serie A, quote esoneri: Pecchia rischia grosso, Gasp intoccabile

facebook twitter google pinterest
serie a verona pecchia esonero

ROMA - È arrivato alla pausa invernale con un ruolino poco confortante: tre ko di fila per il Verona, battuto dal Napoli nell’ultimo turno di Serie A. I gialloblu sono a rischio retrocessione e il loro allenatore, dicono i bookmaker, è sulla graticola. Fabio Pecchia è il favorito, suo malgrado, nella scommessa sul prossimo tecnico a saltare in Serie A: su di lui si punta a 1,75. Calda anche la panchina di Leonardo Semplici della Spal, che segue Pecchia nel pronostico ed è dato a quota 3,00. Solidissima, invece, la posizione di Roberto De Zerbi, che ha rivitalizzato il Benevento con due vittorie di fila: il suo esonero è dato a 18 volte la scommessa ed è meno probabile, per dire, rispetto a quello di Rino Gattuso, piazzato a 16,00 come prossimo allenatore a saltare. Si punta invece a 12,00 sulla possibilità che il torneo di Serie A prosegua fino al termine senza nessun altro salto della panchina. Quanto ai mister “intoccabili”, i quotisti internazionali eleggono un quintetto i cui componenti sono dati tutti a 101,00: Maurizio Sarri, Massimiliano Allegri, Simone Inzaghi, Luciano Spalletti e Gian Piero Gasperini, a cui difficilmente l’Atalanta rinuncerà visti gli incredibili risultati che sta centrando. AG/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

International Champions Cup quote liverpool dortmund

International Champions Cup: Liverpool-Dortmund in equilibrio

21/07/2018 | 17:24 ROMA - Ha aperto la sesta edizione dell'International Champions Cup con il successo contro il Manchester City, ma per il Borussia Dortmund non sarà tanto semplice concedersi il bis nella sfida di domani contro il Liverpool....

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password