Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2018 alle ore 19:05

Calcio

18/04/2018 | 13:21

Serie B, l’Empoli vola con Andreazzoli: per i bookmaker il primo posto è cosa fatta

facebook twitter google pinterest
serie b empoli snai

ROMA - Empoli promosso da primo della lista, Frosinone e Palermo accompagneranno i toscani nel ritorno in Serie A. A sei giornate dalla fine del campionato di B il verdetto dei bookmaker è inequivocabile, perlomeno sulla squadra che arriverà in vetta al termine della stagione. L’Empoli, primo in classifica con 11 punti di vantaggio sul Frosinone, ha praticamente le mani sul primato. Sul tabellone Snai è dato a 1,05 appena l’arrivo davanti a tutti della squadra di Andreazzoli, che da quando è arrivato il nuovo tecnico è ripartita di slancio: 13 vittorie e 4 pareggi in 17 gare.  Difficilissimo che il Frosinone o il Palermo, ormai troppo distanti, possano riuscire in un miracoloso recupero: i gialloblu sono a 12,00 per la rimonta, i rosanero (a meno 13 dalla vetta) salgono a 18,00.
Situazione più fluida nelle scommesse sulla promozione in Serie A: posto che l’Empoli sarà quasi certamente primo, restano due posti ancora, uno “diretto” per la seconda classificata e un altro da conquistare attraverso i play off. A giocarseli, principalmente, saranno proprio le due formazioni che seguono l’Empoli in classifica: il Frosinone è più avanti, a 1,60 nelle quote, il Palermo è a un soffio, dato a 1,72. Buone anche le chance di Parma e Perugia, quarta e quinta (a meno due e meno cinque dal Frosinone) date a 2,20 e 3,00; dal Bari in giù, piazzato a 5,25, le quote cominciano a salire sensibilmente. Si punta a 6,00 sul Venezia (settimo), a 9,00 sul Cittadella, che al momento occupa l’ultima piazza utile per giocare i play off. Foggia e Carpi sono ancora in corsa per un posto tra le prime otto: arrivarci e poi conquistare il sogno Serie A, è un compito a 10,00 per i pugliesi e a 12,00 per gli emiliani. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password