Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/06/2019 alle ore 19:00

Calcio

14/06/2018 | 13:17

Serie B, Frosinone contro il tabù Palermo: a 2,05 la vittoria promozione

facebook twitter google pinterest
serie b scommesse frosinone palermo

ROMA - Tra il Frosinone e la Serie A c’è il tabù Palermo. I gialloblu, ko per 2-1 nell’andata della finale playoff in Serie B, devono battere i rosanero nel prossimo round, che si gioca sabato al Benito Stirpe. Basta una vittoria, con qualsiasi risultato (vista la miglior posizione di classifica ottenuta in regular season) per ottenere la promozione, ma il punto è proprio questo. Il Frosinone, nei sette precedenti giocati, non ha mai battuto il Palermo, rimediando sei ko e un pareggio. Le quote sulla prossima gara dicono che questa può essere la volta buona per gli uomini di Longo, favoriti a 2,05 sul tabellone Microgame. Il pari, che manderebbe in A il Palermo, sale invece a 3,15, mentre si punta a 3,80 sul successo dei rosanero. Le statistiche delle due formazioni convergono decisamente verso una gara contratta: Frosinone e Palermo condividono il ruolo di seconda miglior difesa interna della Serie B, con 23 reti subite in 21 gare. Le quote, quindi, indicano una partita da Under: un incontro con meno di tre reti è piazzato a 1,65. Del resto anche nelle giocate sul risultato esatto i finali con pochi gol sono quelli ritenuti più probabili. L’1-0 del Frosinone ha la quota più bassa, a 5,75, segue l’1-1 a 6,00, mentre lo 0-0 (così è finita l’ultima gara giocata allo Stirpe) viaggia a 8,00. AG/Agipro

(image credits Luca Lisi)

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

EUROPEI UNDER 21 QUOTE BETALAND

Europei U21: Germania avanti sulla lavagna di Betaland

26/06/2019 | 16:50 ROMA - Senza l’Italia, eliminata nella fase a gironi, ora è la Germania la nazionale favorita per la vittoria dell’Europeo Under 21. Grande equilibrio tra le semifinaliste sulla lavagna Betaland, ma i tedeschi sono...

gaming cup

Gaming Cup: Gamenet e Snaitech conquistano le semifinali

26/06/2019 | 15:23 ROMA - È stato un continuo ribaltamento di fronte il quarto di finale della Gaming Cup tra Sisal e Gamenet e ci sono voluti i calci di rigore per decidere la semifinalista. Nella sfida giocata ieri sera  Sisal è...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password