Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/04/2020 alle ore 20:24

Scommesse

13/03/2020 | 14:08

Coronavirus, saltano le prime tre tappe del Giro d'Italia

facebook twitter google pinterest
coronavirus giro italia

ROMA - Saltano le prime tre tappe del Giro d'Italia di ciclismo, inizialmente programmate dal 9 all'11 maggio: lo hanno annunciato gli organizzatori ungheresi della corsa, che quest'anno prevedeva la partenza da Budapest e altre due giornate su circuiti del paese. L'annullamento è dovuto alle misure di emergenza decise dal governo Orban per affrontare l'emergenza coronavirus.

«A causa della grave situazione epidemica in Europa, le prime tre tappe del Giro d'Italia, non si svolgeranno in Ungheria», spiega una nota del comitato organizzatore ungherese firmata dal funzionario governativo Mariusz Revesz. L'Ungheria, dove finora sono stati confermati 19 casi di infezione, mercoledì ha introdotto misure di emergenza che vietano gli eventi all'aperto cui hanno partecipato oltre 500 persone. Questo «rende impossibile organizzare eventi internazionali», afferma la dichiarazione degli organizzatori. «Gli organizzatori in Italia e in Ungheria hanno concordato che entrambe le parti sono determinate a lavorare insieme per consentire al Giro d'Italia di partire dall'Ungheria in un secondo momento», conclude la nota. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

amici betaland

Tv, Amici: su Betaland la favorita è Gaia

03/04/2020 | 16:00 ROMA - Si avvicina l'appuntamento con la finale del talent show “Amici” e tra le discipline il canto ha più chance di risultare la categoria vincitrice. Sulla lavagna Betaland, si legge in una nota, tutto è...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password