Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/09/2020 alle ore 14:00

Scommesse

18/03/2020 | 17:24

Coronavirus, Malagò (Coni): "Decisione su Tokyo 2020 entro l'inizio di giugno"

facebook twitter google pinterest
coronavirus malagò coni tokyo 2020

ROMA - «Non esiste una deadline per le Olimpiadi, onestamente non può esserci, a mio avviso: ma chi conosce il nostro mondo  sa che per capire se Tokyo 2020 può svolgersi come programmato non si può andare oltre l'ultima settimana di maggio o la prima di giugno». Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a Sky. «Navighiamo a vista - ha ammesso Malagò, dopo la riunione in conference call tra Cio e comitati olimpici - Bach su questo è stato chiaro e trasparente. Le linee guida sono chiare, ma non sappiamo fino a quando». Tutti i comitati olimpici europei, ha precisato Malagò, hanno dato il loro totale assenso «al documento con le linee guida del Cio verso Tokyo 2020, ma fino a quando non sappiamo dirlo: Bach su questo è stato molto chiaro, onesto e trasparente. Non c'è una deadline per sapere se il programma sarà rispettato. Bisogna andare col buon senso, è un discorso quasi aritmetico, un po' come il calcio che sa di non poter andare oltre una certa data. Poi se c'è un inasprimento della condizione sanitaria internazionale o un miglioramento, si può anticipare o posticipare», ha concluso. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password