Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/04/2020 alle ore 18:55

Scommesse

17/03/2020 | 16:05

Coronavirus, CIO: "No a decisioni drastiche su Tokyo 2020, mancano ancora quattro mesi"

facebook twitter google pinterest
coronavirus tokyo 2020 cio

ROMA - No a «decisioni drastiche», almeno per il momento, ma rimane altissima l'attenzione sugli sviluppi dell'emergenza coronavirus in vista delle Olimpiadi di Tokyo. È quanto si legge nella nota del Comitato Olimpico Internazionale al termine dell'incontro di oggi con le Federazioni degli Sport Olimpici Estivi. «Il CIO è pienamente concentrato sui Giochi olimpici di Tokyo 2020; in questa fase, a oltre quattro mesi dall'inizio dei Giochi, non è necessario prendere decisioni drastiche e qualsiasi speculazione sarebbe controproducente». Il Comitato invita dunque gli atleti «a continuare la preparazione per le Olimpiadi. Continueremo a offrire il nostro sostegno in collaborazione con i Comitati Olimpici Nazionali». Il CIO «confida che le numerose misure adottate dalle autorità di tutto il mondo contribuiranno a contenere il virus COVID-19» e accoglie con favore il sostegno dei leader del G7, confermato dal primo ministro giapponese Shinzo Abe. Il Comitato, si legge ancora, continuerà a monitorare la situazione 24/7. Già a metà febbraio è stata istituita una task force composta dal CIO, dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), dal comitato organizzatore di Tokyo 2020, dalle autorità giapponesi e dal governo metropolitano di Tokyo, per garantire azioni coordinate per la pianificazione e gli adattamenti necessari all'evento. Nei prossimi giorni il CIO incontrerà anche i Comitati Olimpici Nazionali, i rappresentanti degli atleti, il Comitato Paralimpico Internazionale e le altre Federazioni Internazionali. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password