Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2022 alle ore 20:44

Scommesse

05/01/2022 | 14:37

Golden Globe, per i bookmaker "Belfast" miglior film. Sorrentino spera nella "mano di Dio", favorito il giapponese Hamaguchi

facebook twitter pinterest
golden globe 2022 mano di dio sorrentino quote scommesse bookmaker belfast drive my car

ROMA - Un solo rivale sulla strada tra Paolo Sorrentino e il Golden Globe al miglior film straniero. A pochi giorni dalla cerimonia che assegnerà i premi della stampa estera (in programma nella notte tra domenica e lunedì) il regista italiano sfida il giapponese Ryusuke Hamaguchi, che con "Drive My Car" guida le previsioni dei bookmaker: il riconoscimento al film che ha conquistato la critica si gioca a 1,48 su Planetwin365, con "È stata la mano di Dio" in seconda posizione a quota 3,40. Più lontani gli altri concorrenti: "Un eroe" dell'iraniano Farhadi è a 5, "Madres paralelas" di Almodovar vale 13, mentre il finlandese "Scompartimento n. 6" chiude a 19.
Sfida a due anche per il miglior film drammatico: in questo caso è Belfast (a 1,90) a partire favorito su Stanleybet.it, seguito da "Il potere del cane" a 2,50 e da "Una famiglia vincente" a 5. Lontani invece "Dune" (16) e "CODA" (23). Tra i musical e le commedie vola "West side story" a 1,30, con "Licorice Pizza" a 3,00. Snobbato "Don't look up", solo a 16 alla pari con "Tick, Tick Boom", "Cyrano" è ultimo a 26.
Nette le scelte per i premi agli attori: tra i protagonisti maschili in film drammatici la strada è in discesa per Will Smith ("Una famiglia vincente") a 1,47, mentre per i musical e commedie le preferenze vanno ad Andrew Garfield ("Tick, tick boom") a 1,34. Kristen Stewart si prende la scena tra le attrici drammatiche, a 1,50 per "Spencer", Rachel Zegler è invece la prima scelta per la categoria musical e commedie, a 1,65 con "West side story".
Unanime, infine, il giudizio per il miglior regista, con Jane Campion ("Il potere del cane") che svetta tra 1,47 e 1,50, seguita da Kenneth Branagh (2,70, "Belfast"), Steven Spielberg (7,00, "West side story"), Denis Villeneuve (18 "Dune") e Maggie Gyllenhaal (36, "The Lost Daughter").
LL/Agipro

Foto credits Joe Shlabotnik CC BY 2.0

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password