Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/10/2018 alle ore 20:47

Gossip

16/02/2018 | 14:00

Bafta 2018: i bookie puntano su "Tre manifesti a Ebbing, Missouri", testa a testa Del Toro - Nolan per la Miglior regia

facebook twitter google pinterest
Bafta 2018 bookie Tre manifesti Toro Nolan

ROMA - In attesa degli Oscar, "Tre manifesti a Ebbing, Missouri" è il favorito nella corsa ai Bafta 2018, i premi del cinema britannico che saranno assegnati domenica 18 febbraio a Londra: la pellicola di Martin McDonagh è bancata a 1,70 nella categoria Miglior film, davanti a "La forma dell'acqua" di Guillermo Del Toro a 3,25. Sul podio, a 5,00, anche "Dunkirk" di Christopher Nolan, seguito da "L'ora più buia" a 13,00. Ultimo in lavagna, a 19,00, "Chiamami col tuo nome" dell'italiano Luca Guadagnino. Per la miglior regia, è testa a testa tra Del Toro (a 1,80) e Nolan (a 2 volte la posta), mentre è praticamente scontato (a 1,05) il premio a Gary Oldman come Miglior attore ne "L'ora più buia", in cui interpreta Winston Churchill. Meno prevedibile, per i bookie, la vittoria di Frances McDormand, protagonista di "Tre manifesti a Ebbing, Missouri" e bancata a 1,33: a scipparle la statuetta potrebbe essere la giovane Saoirse Ronan, candidata per "Lady Bird" a 4,50. Poche chance per Sally Hawkins, in nomination per "La forma dell'acqua": il Bafta alla Miglior attrice vale 6 volte la scommessa.
MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password