Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/09/2019 alle ore 19:07

Gossip

08/02/2019 | 12:45

Bafta 2019, "La Favorita" batte "Roma" sulla lavagna del Miglior Film

facebook twitter google pinterest
Bafta 2019 La Favorita Roma Miglior Film

ROMA - "La Favorita" ha dominato le nomination dei Bafta 2019 con ben 12 candidature ed è favorito per la statuetta al Miglior film agli Oscar del cinema britannico, che saranno assegnati domenica: la pellicola di Yorgos Lanthimos vale 2,25 su SNAI e supera anche "Roma" di Alfonso Cuaron a 2,50. Per "Green Book" e "A star is born" il premio vale 6,00, con "Blackkklansman" ultimo a 20 volte la scommessa. Tra i registi, Cuaron batte Lanthimos 1,13 contro 8,00 (stessa quota anche per l'esordio dietro la macchina da presa di Bradley Cooper). A 18,00 la statuetta a Spike Lee, candidato per "BlackkKlansman", con il polacco Pawel Pawlikowski ("Cold war") a 25,00.
Per i bookmaker premio al Miglior attore andrà a Rami Malek, star di "Bohemian Rhapsody" a 1,30, mentre Christian Bale, in nomination per "Vice", vale 3 volte la scommessa. Tra le donne, Olivia Colman - che interpreta la regina Anna ne "La Favorita" - è avanti a 1,25, con Glenn Close (protagonista di "The Wife") a 3,75. Mahershala Ali punta al Bafta come Miglior attore non protagonista per "Green Book" (a 1,95), seguito da Richard E. Grant, candidato per "Copia originale" e offerto a 2,20. Rachel Weisz ed Emma Stone, nel cast de "La Favorita", sono in nomination per il premio alla Miglior attrice non protagonista, che si gioca rispettivamente a 2,10 e a 5,50: tra le due, si piazza Amy Adams, candidata per "Vice" e bancata a 2,85.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password