Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 01/10/2022 alle ore 21:03

Gossip

02/05/2022 | 14:55

David di Donatello 2022: “È stata la mano di Dio” favorito come “Miglior Film” su Betaland

facebook twitter pinterest
David di Donatello 2022: “È stata la mano di Dio” favorito come “Miglior Film” su Betaland

ROMA - È stata la mano di Dio” è il film più atteso in vista delle premiazioni del David di Donatello, la prestigiosa manifestazione che si terrà martedì 3 maggio, con diretta su Rai 1 a partire dalle ore 21.25. Cinecittà ospiterà il meglio del cinema italiano e il film di Paolo Sorrentino sulla lavagna scommesse di Betaland ha i favori del pronostico. “È stata la mano di Dio” dovrebbe vincere nella categoria “Miglior Film”, la più ambita, con la quota di 1.15 che lascia poche speranze a “Freaks Out” a 4.00 e “Qui rido io” (7.50). Ancora più staccati “Ennio” a 10 e “Ariaferma” a 15.

Filippo Scotti, già vincitore del Premio Marcello Mastroianni come migliore attore emergente al Festival di Venezia è il probabile vincitore nella categoria “Miglior Attore” a quota 1.60, ma c’è la concorrenza di Toni Servillo per “Qui rido io” a quota 2.80. L’attore di Afragola, già vincitore di quattro David di Donatello, è peraltro in corsa anche come Miglior attore non protagonista con “È stata la mano di Dio” a quota 2.40, anche se in questo caso ha buone chance anche Pietro Castellitto (“Freaks Out”) a 2.80.

Aurora Giovinazzo (ancora “Freaks Out”) punta alla vittoria del premio Miglior attrice a quota 1.60, mentre Luisa Ranieri (1.55) è la prima scelta come Attrice non protagonista. Sorrentino sarà eletto probabilmente Miglior Regista (1.20), mentre “Freaks Out” dovrebbe conquistare la Miglior Sceneggiatura (1.45).

RED/Agipro

Foto: Georges Biard, CC BY-SA 3.0 , via Wikimedia Commons

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password