Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/05/2018 alle ore 20:33

Gossip

25/01/2018 | 15:40

Razzie Awards 2018, Peggior regia: ad Aronofsky la "pernacchia" dei bookie

facebook twitter google pinterest
Razzie Awards 2018

ROMA - Dal Leone d'oro alla "pernacchia" dei bookmaker: parabola discendente per Darren Aronofsky, regista di film di grande successo, come "The Wrestler" (premiato a Venezia nel 2008) e "Il cigno nero", che nel 2011 gli valse una candidatura all'Oscar. Con il suo ultimo lavoro, "Madre!", invece, ha conquistato la nomination come Peggior regista ai Razzie Awards: il premio si gioca a 4 volte la scommessa. Il favorito dei bookie, però, è Tony Leondis, regista del film di animazione "Emoji - Accendi le emozioni" e offerto a 2,50. Sul podio anche Michael Bay, candidato per "Transformers - L'ultimo cavaliere" a 4,50. Completano la lavagna Alex Kurtzman (regista de "La mummia") e James Foley, autore di "Cinquanta sfumature di nero", entrambi a 6 volte la posta.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password