Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2018 alle ore 08:30

Scommesse

26/02/2018 | 17:13

Juve-Atalanta, il «2» è un impresa da 10. Caldara e Spinazzola, un gol al futuro vale 12

facebook twitter google pinterest
juve atalanta spinazzola caldara quote scommesse

ROMA - Lo 0-1 incassato nella semifinale di andata è un macigno, ma Gasperini crede di avere le leve giuste per rimuoverlo. «In casa della Juve servirà un'impresa, ma l'Atalanta non è ancora fuori», ha detto, e per giocarsi al meglio le chance in Coppa Italia aveva perfino  progettato un turn over estremo nel match di ieri pomeriggio, poi rinviato. I bookmaker però gli lasciano speranze quasi nulle: su Snai, l'approdo in finale dei campioni d'Italia è una formalità da 1,03, una quota tanto sicura da risultare ingiocabile, mentre il colpo dell'Atalanta vale 10 volte la scommessa. Quanto all'«1X2» limitato al ritorno, il successo juventino è a 1,55, il pareggio a 3,90, la vittoria nerazzurra si gioca a 6,75.

All'assalto della diligenza bianconera parteciperanno anche futuri juventini, come Caldara e Spinazzola. L'eventualità di un loro gol è data a 12 in entrambi i casi sulla lavagna Snai. Per Caldara non sarebbe peraltro una novità: ha già fatto gol alla Juve nell'ottobre scorso, in campionato, dando inizio alla rimonta che ha portato l'Atalanta dallo 0-2 al 2-2 finale. Altri, ovviamente, i marcatori più probabili: per la Juve Higuain (1,85) Mandzukic (2,25) e Dybala (2,25); per l'Atalanta, Petagna, Cornelius, Gomez e Ilicic, tutti a 4,00.
MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password