Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/11/2018 alle ore 08:50

Scommesse

12/06/2018 | 18:28

Lotta al match fixing, siglata la partnership tra Sportradar e la Champions Hockey League

facebook twitter google pinterest
match fixing sportradar hockey

ROMA - È stata siglata oggi la partnership tra Sportradar - società leader nella lotta al match fixing, nell’analisi dei flussi di scommesse a livello mondiale e nei servizi dedicati all’integrità dello sport - e la Champions Hockey League (CHL), la più importante competizione europea di hockey su ghiaccio. Nella lotta e la prevenzione di frodi sportive, Sportradar è già partner della Federazione internazionale di hockey, della tedesca Deutsche Eishockey Liga e della NHL nordamericana; da oggi la multinazionale lavorerà a stretto contatto con anche con la CHL, offrendo una combinazione di servizi di monitoraggio e di analisi dei flussi di scommesse. «I nostri tifosi vogliono uno sport “duro” ma leale e questo non può accadere senza integrità. Siamo lieti di avere Sportradar con noi e ci dà grande fiducia sapere che sarà a nostra disposizione per aiutarci e consigliarci», ha detto il CEO di CHL, Martin Baumann.
L’Amministratore delegato Integrity Services di Sportradar, Andreas Krannich, ha invece dichiarato: «La creazione di sistemi e strumenti per supportare adeguatamente uno sport richiede molti investimenti e competenze e siamo onorati che le maggiori federazioni di hockey su ghiaccio in tutto il mondo riconoscano e apprezzino Sportradar. Ringraziamo la CHL per la sua fiducia». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

MOTOGP QUOTE SNAI valencia

MotoGp, Valencia: Marquez cade, ma resta padrone in quota

17/11/2018 | 17:41 ROMA - E' di Maverick Vinales la pole position dell'ultima gara stagionale di MotoGp, a Valencia. Lo spagnolo della Yamaha ha preceduto connazionale della Suzuki, Rins, e Andrea Dovizioso. Brividi per Marc Marquez caduto e...

nations league betflag

Nations League: Italia-Portogallo, azzurri a 2,15 su Betflag

16/11/2018 | 18:40 ROMA - Si torna a tifare Italia a San Siro in quello stadio dove un anno fa si spensero le speranze di partecipare al mondiale. Scongiurata la retrocessione, gli azzurri di Mancini contro il Portogallo punteranno al successo per sperare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password