Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/04/2021 alle ore 20:48

Scommesse

26/02/2021 | 13:00

Rugby, Sei Nazioni: in quota è scossa Irlanda, all'Italia resta la vittoria "a handicap"

facebook twitter pinterest
rugby sei nazioni italia irlanda

ROMA - L'ultimo successo contro l'Irlanda risale al 2013, quando all'Olimpico gli azzurri conclusero il miglior Sei Nazioni di sempre. Stavolta il miracolo dell'Italrugby a Roma è assai improbabile, come annunciano chiaramente anche i betting analyst, nonostante la brutta partenza dei verdi in questa edizione: dopo la sconfitta con il Galles e il ko con la Francia, la scossa della squadra di Farrell nella partita di domani è a quota rasoterra (1,02) sul tabellone di 888sport.it, mentre il primo successo azzurro dopo sei anni di digiuno sarebbe un prodigio da 15 volte la posta. Contro l'Inghilterra, due settimane fa, l'Italia è comunque riuscita a limitare i danni, e Franco Smith schiererà anche stavolta la stessa formazione vista a Twickenham. In quota l'obiettivo diventa quindi l'«1» in versione handicap (a 1,84) ovvero la vittoria italiana con un "bonus" di partenza di 22,5 punti. Per quanto riguarda il punteggio totale, gli analisti aprono la strada a un match da almeno 50 punti, con l'Over 49,5 offerto a 1,73. Intanto, nelle scommesse sul vincente torneo prende il largo la Francia, ora favorita a 1,67 davanti a Inghilterra (4,00) e Galles (6,50). RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password