Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/09/2019 alle ore 09:57

Scommesse

21/08/2019 | 14:11

La sfida dei bomber di provincia secondo i bookmaker: Caputo e Pavoletti vicini ai 20 gol, rilancio difficile per Lapadula

facebook twitter google pinterest
scommesse cannonieri pavoletti caputo

ROMA - C'è l'aristocrazia del gol, con i vari Ronaldo, Lukaku, Dzeko, Immobile. E poi ci sono i bomber di provincia, che a volte, pur giocando in squadre costrette spesso sulla difensiva, riescono ad andare in doppia cifra, fino a inserirsi nelle zone alte della classifica cannonieri. Alla vigilia del campionato, gli analisti di Stanleybet hanno esplorato le possibilità di alcuni di essi, cercando di prevedere quale sarà il loro bottino a fine stagione. Caputo, Pavoletti e Petagna ripartono dai 16 centri dell'anno scorso, exploit che ha permesso loro di condividere la sesta piazza della graduatoria dei bomber. I primi due hanno discrete possibilità di ripetersi: uno score compreso tra 16 e 20 gol è dato a 3,75 per Caputo (che ha lasciato l'Empoli per il Sassuolo) e a 3,50 per Pavoletti (Cagliari). Per tutti e due, la fascia più probabile però va dai 10 ai 15 gol (1,70 e 1,80 rispettivamente). Quanto a Petagna, ancora alla Spal ma nelle mire della Lazio, le prospettive sono meno entusiasmanti: la quota più bassa è nella fascia che arriva fino a 9 reti, a 1,80. Non agevole il cammino di Lapadula, che dopo un paio di stagioni deludenti prova a rilanciarsi a Lecce. Meno di dieci reti valgono appena 1,40, tra le 10 e le 15 sono date a 2,50, ben difficile che si collochi tra i 16 e i 20 gol (quota 15). Una delle sorprese del campionato potrebbe essere il ventenne Pinamonti, acquistato dal Genoa. L'approdo in doppia cifra (10-15 reti) si gioca su Stanleybet a 2,3, una previsione più rosea (16-20) vale 12 volte la scommessa. L'esplosione epocale (21-23 reti) è un colpo a quota 100. 

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Serie B Pescara Entella BetFlag

Serie B, Pescara-Entella: su BetFlag l’«1» si gioca a 2,45

20/09/2019 | 17:50 ROMA - Questa settimana la serie B scende in campo per disputare gli incontri previsti dal calendario della quarta giornata. Una tre giorni nelle premesse particolarmente densa di emozioni, si legge in una nota, a cominciare dall’anticipo...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password