Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/10/2019 alle ore 19:02

Scommesse

27/06/2019 | 16:05

Scommesse Copa America: su Betaland Brasile-Paraguay da «1» fisso, Argentina e Uruguay con un piede in semifinale

facebook twitter google pinterest
scommesse copa america

ROMA - La prima scrematura non ha portato a vittime illustri, ma ora la Coppa America riparte dai quarti di finale, dove ogni errore è fatale. Brasile - Paraguay apre i giochi con la nazionale verdeoro che dopo aver dominato il proprio girone se la dovrà vedere contro una delle migliori terze. Sulla carta non sembra esserci storia con il pronostico tutto a favore di Coutinho e compagni. Sulla lavagna Betaland è eloquente la quota di 1,20 per il segno «1», con le alternative del pareggio a 6,50 e del «2» addirittura a 16,75 volte la posta. Da ricordare che in caso di parità si andrà direttamente ai rigori, mentre dalle semifinali sono previsti anche i tempi supplementari. Colombia-Cile è senza dubbio il match più equilibrato con i Cafeteros che hanno chiuso a punteggio pieno un girone condiviso con l’Argentina. Niente male, ma la Roja, specialmente in questa competizione, non può essere sottovalutata e il segno «1» per Zapata e compagni vale 2,20. Ancora più generose le proposte per il pari a 3,10 e il «2» a 3,60. L’Argentina torna invece nel “maledetto” Maracana dove nel 2014 perse la finale dei Mondiali con la Germania. L’undici di Scaloni sfida il Venezuela: Messi, Aguero e il Torito Lautaro Martinez non possono prendere in considerazione alternative al «2», che vale 1,60 su Betaland. La maledizione del Maracana si potrebbe manifestare ancora con il pareggio e con il segno «1» a quota 3,85 e 6,50. L’ultimo appuntamento è Uruguay - Perù. Ancora un confronto tra una squadra favorita per il titolo e una ripescata. Il segno «1» per la Celeste è comunque non molto basso a 1,70. Il suicidio sportivo di Cavani e compagni tradotto in quota vale 5,50. Pari a 3,55.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

spagna svezia euro 2020

Euro 2020: la Spagna riparte a 1,80 con la Svezia

14/10/2019 | 16:26 ROMA - Dopo sei vittorie consecutive nel Girone F per la qualificazione a Euro 2020, la Spagna ha frenato sabato sera, pareggiando contro la Norvegia. Le Furie Rosse sono ancora prime in classifica, ma ora la Svezia - che ha piegato...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password