Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/10/2019 alle ore 13:08

Scommesse

22/07/2019 | 16:44

Tour de France, alle Alpi il verdetto finale: per i bookmaker il più forte è Pinot

facebook twitter google pinterest
tour de france pinot alaphilippe scommesse

ROMA - L'ultima tappa pirenaica, vissuta ieri, consegna all'ultima settimana di corsa un Tour de France incerto e avvincente come non si vedeva da almeno trent'anni. Sei uomini sono ancora racchiusi in poco più di due minuti, con Alaphilippe che è riuscito ieri a tenere la maglia gialla, pur perdendo qualcosa sui Pirenei. Per gli analisti di 888sport.it, però, il vero favorito è l'altro francese Thibaut Pinot, che ieri si è scatenato nel finale con un'azione da brividi, terminando secondo dietro all'inglese Simon Yates. La vittoria finale di Pinot, che attualmente in classifica generale è quarto a 1'50”, è data a bassa quota, 2,15. Dietro di lui, a 4,50, il vincitore dell'anno scorso, Geraint Thomas, ora secondo in classifica a 1'35”. Il trionfo a Parigi di Alaphilippe, vera sorpresa del Tour in quanto era ritenuto solo un gran cacciatore di classiche, vale 5 volte la scommessa. Segue a 5,50 Bernal, il favorito della vigilia, ora quinto a 2'02”. Sta facendo un gran Tour anche Kruijswijk, terzo a 1'47”, ma per i bookmaker la strada dell'olandese è in salita e il successo si gioca a 7,50. Fra i più attivi sui Pirenei, lo spagnolo della Movistar Mikel Landa, che però in classifica accusa un ritardo di quasi cinque minuti. La robusta sezione alpina lo vedrà probabilmente ancora protagonista, ma il ritardo in classifica genera una quota altissima, 51. Domani, tappa interlocutoria a Nimes, poi si profileranno le Alpi.

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

premier manchester united liverpool quote

Premier: United-Liverpool, Red Devils travolti in quota

17/10/2019 | 11:30 ROMA - Dopo sole otto giornate, in classifica c'è già una differenza di 15 punti. Un abisso separa il Liverpool, in vetta alla Premier League, e un Manchester United partito più a rilento che mai, con appena...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password