Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/08/2018 alle ore 16:15

Scommesse

16/02/2018 | 15:00

Match fixing, dall'Uiss nuove linee guida sugli indicatori delle anomalie

facebook twitter google pinterest
uiss scommesse anomalie match fixing

ROMA - Si è tenuta oggi presso la Direzione centrale della Polizia criminale una riunione - presieduta dal vice capo della Polizia e direttore centrale della polizia criminale, Nicolò D'Angelo - dell'Unità informativa scommesse sportive (Uiss). Nell'incontro sono state esaminate ed approvate le nuove linee guida sul flusso informativo, tra cui gli aggiornati indicatori di anomalia nelle scommesse sportive. La Uiss è stata costituta con decreto del ministro dell'Interno del 15 giugno 2011, per garantire la regolarità dello svolgimento delle manifestazioni sportive e ippiche e contrastare i tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nel settore. All'Unità sono attribuiti compiti di monitoraggio e analisi delle segnalazioni pervenute dagli organismi preposti all'organizzazione, gestione e controllo delle manifestazioni sportive, al fine di prevenire e combattere i fenomeni illeciti nel settore delle scommesse. Compito della Uiss è anche la proposta di strategie di prevenzione e contrasto, nonché di iniziative finalizzate all'incremento della cooperazione internazionale di polizia nel settore. Alla seduta hanno partecipato i componenti dell'Organismo e in particolare, oltre a funzionari del Servizio Analisi Criminale e del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, rappresentanti delle Forze di polizia, del mondo dello sport (Ufficio per lo Sport, CONI e FIGC) e dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

premier chelsea arsenal quote

Premier: Chelsea-Arsenal, in quota Sarri si prende il derby

17/08/2018 | 12:45 ROMA - Il buon esordio contro l'Huddersfield dà la spinta giusta al Chelsea di Maurizio Sarri nella seconda giornata di Premier League. Un appuntamento di lusso, visto che domani, per la prima partita allo Stamford Bridge,...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password