Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/05/2018 alle ore 20:34

Scommesse

16/02/2018 | 15:00

Match fixing, dall'Uiss nuove linee guida sugli indicatori delle anomalie

facebook twitter google pinterest
uiss scommesse anomalie match fixing

ROMA - Si è tenuta oggi presso la Direzione centrale della Polizia criminale una riunione - presieduta dal vice capo della Polizia e direttore centrale della polizia criminale, Nicolò D'Angelo - dell'Unità informativa scommesse sportive (Uiss). Nell'incontro sono state esaminate ed approvate le nuove linee guida sul flusso informativo, tra cui gli aggiornati indicatori di anomalia nelle scommesse sportive. La Uiss è stata costituta con decreto del ministro dell'Interno del 15 giugno 2011, per garantire la regolarità dello svolgimento delle manifestazioni sportive e ippiche e contrastare i tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nel settore. All'Unità sono attribuiti compiti di monitoraggio e analisi delle segnalazioni pervenute dagli organismi preposti all'organizzazione, gestione e controllo delle manifestazioni sportive, al fine di prevenire e combattere i fenomeni illeciti nel settore delle scommesse. Compito della Uiss è anche la proposta di strategie di prevenzione e contrasto, nonché di iniziative finalizzate all'incremento della cooperazione internazionale di polizia nel settore. Alla seduta hanno partecipato i componenti dell'Organismo e in particolare, oltre a funzionari del Servizio Analisi Criminale e del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, rappresentanti delle Forze di polizia, del mondo dello sport (Ufficio per lo Sport, CONI e FIGC) e dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

superbike quote donington

Sbk, a Donington sogna la Yamaha: il bis di van der Mark a 7,50

26/05/2018 | 18:00 ROMA - Colpo di scena nella tappa del Mondiale Superbike a Donington, dove Michael van der Mark vince gara1 e riporta la Yamaha al successo dopo quasi sette anni. Una vittoria a sorpresa che rilancia le ambizioni della casa di Iwata...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password