Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/03/2019 alle ore 20:40

Slot & Vlt

28/02/2019 | 14:49

Blue Note Off: a marzo al Sisal Wincity di Milano "fioriscono" i gruppi musicali

facebook twitter google pinterest
Blue Note Off marzo

ROMA - Blue Note Off, il progetto di Blue Note Milano nato a dicembre 2017 con l’obiettivo di portare la grande musica di via Borsieri fuori dalla sua sede storica, regalerà al pubblico milanese un mese di marzo ricco di esperienze musicali eterogenee con quattro imperdibili appuntamenti in programma al Sisal Wincity di Piazza Diaz 7, Milano.
Lunedì 4 marzo si esibirà sul palco l’Antonio De Sensi Trio. Michelangelo Decorato, Ermanno Principe e, appunto, Antonio De Sensi lasceranno le vesti di band leader per unirsi in una formazione originale che esprime appieno la loro idea artistica condivisa e amplia le potenzialità del trio tradizionale con l’utilizzo di suoni e strumenti elettrici. Grazie alla straordinaria voce del batterista Ermanno Principe, vero virtuoso del suo strumento, il gruppo rileggerà brani che vanno dalla tradizione jazz al soul di Steve Wonder.
Lunedì 11 marzo il sassofonista Tommaso Starace unirà le forze con due musicisti di eccezione sul palco del Sisal Wincity: il pianista Massimo Colombo e il contrabbassista Attilio Zanchi. Insieme proporranno un repertorio di jazz ispirato a grandi compositori quali Charlie Parker, Cole Porter, Gershwin, Thelonious Monk e agli intramontabili artisti della musica afro-americana. Una serata all'insegna dello swing e del blues.
Lunedì 18 marzo la scena sarà dominata da Echoes – Parisi, Cardillo & Lo Greco. Il trio proporrà un repertorio di standard della grande tradizione jazz, appositamente rielaborati per una formazione senza batteria. Il gruppo unisce la voce calda e dolce di Annalisa Parisi all’esperienza di Enzo Lo Greco, contrabbassista virtuoso e ricercatore di nuove mete, e alla freschezza di Francesco Cardillo, giovane e versatile chitarrista che spazia dall'hard bop al post bop, al modal jazz fino ai suoni più moderni del soul e del funk.
Lunedì 25 marzo Blue Note Off chiuderà in bellezza con gli Alma Swing che porteranno al Sisal Wincity l’hot jazz di tradizione europea, di cui sono ormai una realtà di riferimento: melodie retrò, nelle quali lo swing parigino-americano degli Anni Trenta si confonde con un folklore senza tempo. Con una silhouette vintage e un tradizionale organico acustico, l’ensamble interpreterà con personalità inconfondibile una musica la cui attualità è incessantemente confermata dal successo tributato internazionalmente all’esperienza artistica di Django Reinhardt.
Tutti gli appuntamenti saranno gratuiti e inizieranno alle ore 20.30.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password