Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/07/2018 alle ore 09:01

Slot & Vlt

24/01/2018 | 11:53

WinCity, Durante (Ad Sisal Entertainment): “Obiettivo diventare punto di riferimento a Milano per gioco, ristorazione e intrattenimento”

facebook twitter google pinterest
WinCity Durante Sisal

MILANO - “La nostra ambizione è essere punto di riferimento a Milano per gioco, ristorazione e intrattenimento. E abbiamo deciso di sorprendere sempre il nostro cliente con eventi come Milano Film Festival, o il Salone Internazionale del Mobile. Vogliamo continuare con questa formula con la musica, a cominciare da quella dal vivo con Blue Note Off con artisti internazionali, ma ci piacerebbe anche offrire il nostro spazio, in futuro, ad artisti emergenti che vogliono farsi conoscere".

Lo ha detto Francesco Durante, Ad Sisal Entertainment, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa di Sisal Wincity con Blue Note Off, che prevede una serie di appuntamenti musicali gratuiti presso la sala di piazza Diaz a Milano.

"Ringrazio Andrea De Micheli per averci coinvolto in questo progetto, siamo entusiasti e siamo convinti che avrà grande successo perché Blue Note ha avuto 75mila spettatori nel 2017. Potremo consentire a molte più persone di assistere a concerti di grandi artisti di fama internazionale rappresentando così una grande iniziativa culturale. L'obiettivo di Wincity - ha detto ancora - è creare uno spazio polifunzionale che consenta alle persone di coniugare la dimensione del gioco, che è nel DNA, con altre forme di intrattenimento e cultura".  

“Siamo felici di questa location insolita perché avvicinerà tante persone alla nostra musica e alla musica dal vivo, che è ben diversa dalla musica che si ascolta attraverso altri canali", ha detto Andrea De Micheli amministratore delegato di Casta Diva Group, che gestisce Blue Note Milano, e ha aggiunto: “è un falso mito che il jazz sia confinato in una nicchia. Con Blue Note Off cercheremo di portarlo a quante più persone possibile. Sisal Wincity è la sede ideale, perché è un contesto inusuale, in cui abbiamo massima disponibilità e piena libertà di scelta. Vedremo come andrà e speriamo di proseguire nel tempo”.

“Si tratta di un investimento in linea con quello che stanziamo per il programma di Wincity. Quello che ci interessa è il riscontro da parte delle persone e se sarà necessario investiremo anche di più - ha concluso Durante - Tra gli elementi di successo di Wincity c'è proprio la capacità di attrarre un pubblico eterogeneo. La tipologia di pubblico dipende anche dal tipo di evento che offriamo e fa parte anche dell'eterogeneità del nostro progetto”.

SA/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password