Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/07/2019 alle ore 08:15

SuperEnalotto

29/06/2019 | 20:45

SuperEnalotto: continua la caccia al "6", in provincia in Palermo un "5stella" da 726mila euro

facebook twitter google pinterest
superenalotto partinico

ROMA - È già diventato il Jackpot più alto nella storia del SuperEnalotto e dopo l'ultimo concorso di giugno il premio di prima categoria di casa Sisal continua a salire. Dopo l'estrazione di sabato 30 (combinazione vincente 6 22 33 45 60 81 Jolly 68 SuperStar 33) il "6" vale quindi 179,6, la somma più alta in palio al mondo. Se la caccia alla sestina magica continua, il concorso del 29 giugno sorride al giocatore di Partinico, in provincia di Palermo, che ha realizzato nella stessa serata un "5" e un "5stella", vincendo complessivamente 775mila euro (29mila per il "5" e ben 726mila per il "5stella"). La giocata vincente è stata realizzata presso il Dream Coffee di via Aldo Moro 34.
Dall’inizio dell’anno solo con le vincite di seconda categoria più ricche (5, 5+ e 5 Stella) i giocatori del SuperEnalotto sono stati premiati con oltre 5 milioni di euro. Tra le vincite più alte dopo quella di stasera c'è il 5Stella da 638mila euro a Marigliano, in provincia di Napoli, mentre nel concorso di giovedì 27 sono stati centrati due 5 da 110mila euro ciascuno, a Castel Volturno (CE) e a Corato (BA). LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

SuperEnalotto: il Jackpot record vola a 192 milioni di euro

SuperEnalotto: il Jackpot record vola a 192 milioni di euro

18/07/2019 | 20:52 ROMA - Il Jackpot record del SuperEnalotto non ferma la sua corsa: nessuno ha centrato il "6" nel concorso del 18 luglio 2019 e il premio di prima categoria vale, adesso, 192 milioni di euro. Si tratta della vincita attualmente più...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password