Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/05/2018 alle ore 20:43

SuperEnalotto

10/11/2017 | 10:31

SuperEnalotto: l'11 novembre 2000, in provincia di Potenza, centrato il Jackpot da 1,7 milioni

facebook twitter google pinterest
superenalotto vincita 11 novembre 2000

ROMA - Accadde l’11 novembre di 17 anni fa: era il 2000 quando, durante il concorso n. 91 del SuperEnalotto, un fortunato vincitore si aggiudicò il Jackpot da 1.786.402,98 euro, a Marsicovetere, in provincia di Potenza, unico "6" realizzato in Basilicata. La vincita dell’11 novembre fu particolare anche perché avvenne nel concorso successivo a quello dell’8 novembre nel quale fu assegnato, ad Arzano, in provincia di Napoli, un Jackpot da oltre 30 milioni di euro. A Marsicovetere subito iniziò la "caccia al vincitore", e tutti si chiedevano: "sarò io, il mio amico, mia cognata?".  Una curiosità per tanti e un ricordo indelebile per il fortunato vincitore che, grazie a quei 6 numeri - 9, 27, 45, 66, 68, 71 - ha visto cambiare la sua vita per sempre e non dimenticherà mai l’emozione di quel momento, anche se sono passati ben 17 anni. E chissà se la scelta dei numeri vincenti sarà stata casuale o basata sui ricordi sfumati di un sogno notturno. 
L’11 novembre, però, non è solo l'anniversario di questa storica vincita: nel 1918, alle ore 11, con la firma dell’armistizio da parte della Germania, si conclude la Prima Guerra Mondiale; nel 1940 la Royal Navy lancia il primo attacco da portaerei della storia sulla flotta della Regia Marina a Taranto; nel 1966 la NASA lancia la navetta Gemini 12 con a bordo gli astronauti James Lovell e Edwin Aldrin e nel 1992 la Chiesa d'Inghilterra vota per permettere alle donne di diventare sacerdoti. L’anno della vincita, il 2000, invece, sarà ricordato senz’altro da molti come l’anno del nuovo millennio con i grandi festeggiamenti in tutto il pianeta, ma anche come quello della crisi della new economy e della diffusione casalinga di internet. I più nostalgici, ricorderanno invece questo come l’anno in cui verrà stampata l’ultima banconota della lira italiana. Accanto ai fatti storici c’è chi ricorda anche la “propria storia”, fatta di date indelebili come la nascita di un figlio o la celebrazione di un matrimonio. Sisal vuole ricordare il Jackpot del SuperEnalotto del valore di oltre 1,7 milioni di euro vinto in Basilicata certa di aver contribuito al divertimento degli italiani, ad un momento di spensieratezza e sogno e di aver scritto una pagina del suo libro nella storia del gioco. Quell’ 11 novembre fa parte della storia di Sisal e, speriamo, anche di un piccolo frammento della storia d’Italia.

 
RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

SuperEnalotto Jackpot

SuperEnalotto, il Jackpot raggiunge quota 39,5 milioni

24/05/2018 | 20:43 ROMA - Il Jackpot del SuperEnalotto continua a salire: dopo il concorso di giovedì 24 maggio, il premio di prima categoria di casa Sisal arriva a 39,5 milioni. Nella seconda estrazione della settimana sono però stati...

SuperEnalotto sestina giovedì 24 maggio

SuperEnalotto, la sestina di giovedì 24 maggio

24/05/2018 | 20:12
Warning: strpos(): Offset not contained in string in /var/www/vhosts/agipronews.it/httpdocs/dettaglio.php on line 181
COMBINAZIONE VINCENTE 31 87 27 1 58 83 NUMERO JOLLY 86 SUPERSTAR 51

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password