Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/04/2021 alle ore 16:02

Vinci Casa

08/02/2021 | 14:41

VinciCasa, padre e figlio giocano la stessa combinazione: vinte due case a Modica (RG) lo scorso 18 dicembre

facebook twitter pinterest
VinciCasa padre figlio combinazione Modica

ROMA - Padre e figlio giocano la stessa combinazione del VinciCasa, uno all'insaputa dell'altro, nel punto vendita Sisal Tabacchi di Tommasi, in via Sacro Cuore 83X a Modica (RG). Confrontando i numeri vincenti del concorso n. 353 del 18 dicembre (3, 8, 12, 28, 40), scoprono di aver conquistato ben due case. A raccontare la storia di questa strepitosa doppia vincita è il figlio, un impiegato di mezz'età, che condivide con padre l'abitudine di giocare sempre gli stessi numeri ogni volta, da anni. E così è stato lo scorso 18 dicembre: insieme al caffè preso prima di andare al lavoro, ha giocato anche al VinciCasa. Nella stessa giornata, all’insaputa del figlio, il padre è entrato nella stessa ricevitoria e ha giocato gli stessi numeri: a scoprire la vincita è stato proprio lui, che ogni giorno controlla meticolosamente su internet i “suoi” numeri. «La magia di quella sera è stata un’emozione incredibile. Due case vinte sono un sogno difficile anche da immaginare», ha raccontato il figlio, che oggi si è presentato a incassare la vincita. «L’emozione più forte è stata la conferma della complicità unica del nostro rapporto». Entrambi i vincitori non sanno ancora dove acquisteranno le case, ma avranno due anni di tempo per scegliere la casa che hanno sempre desiderato.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password