Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2021 alle ore 10:42

Attualità e Politica

01/10/2021 | 09:36

Giochi, NaDef 2021: "Lockdown della rete di vendita, nel 2020 gettito fiscale in calo del 36%"

facebook twitter pinterest
Giochi NaDef 2021 Lockdown gettito fiscale

ROMA - «Nel 2020 si è assistito a un generale decremento del gettito rispetto al 2019 in tutti i settori core dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, eccetto i tabacchi», dovuto «nel complesso all’effetto della pandemia da Covid-19 e del lockdown». In particolare, nel settore dei giochi, il risultato del 2020 è diminuito del 36,3% rispetto al 2019. Tale trend è sostanzialmente connesso alla riduzione del gioco fisico in Italia, dovuto alle chiusure dei punti gioco sul territorio nel periodo di lockdown». È quanto si legge nell'allegato alla Nota di aggiornamento al Def 2021, approvata dal Consiglio dei ministri e trasmessa in Senato.
«Soprattutto lo switch off degli apparecchi Awp e Vlt, che rappresentano le categorie di gioco che contribuiscono maggiormente al gettito, rappresenta il fattore più determinante nella riduzione delle entrate erariali del 2020. Tenuto conto anche della fiscalità dei modelli di gioco, il netto spostamento dei volumi di gioco verso il gioco digitale a distanza, non ha sortito, in termini di gettito erariale, contro bilanciamenti rispetto alla riduzione del gioco fisico».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password