Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/06/2024 alle ore 18:30

Attualità e Politica

19/07/2023 | 11:39

Giochi e pubblicità, Agcom: 6 provvedimenti per sale slot e vlt nel 2022, sanzioni per oltre 1,4 milioni alle piattaforme web

facebook twitter pinterest
Giochi pubblicità Agcom sale slot vlt sanzioni

ROMA - Sei provvedimenti sono stati adottati dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) nei confronti di esercizi commerciali titolari di apparecchi che consentono vincite in denaro, in qualità di committenti, e di concessionarie e agenzie di pubblicità che hanno realizzato le attività pubblicitarie e promozionali in violazione del divieto. È quanto si legge nella relazione annuale dell'Authority presentata oggi alla Camera. "La metà dei procedimenti - condotti anche su segnalazioni ricevute da Agenzia delle Dogane e Guardia di Finanza - si è conclusa con provvedimenti di archiviazione per intervenuta oblazione, l’altra metà con provvedimenti di ordinanza ingiunzione", si legge ancora. "Sono stati sanzionati, per 1 milione e 450mila euro complessivi, le società Google Ireland Limited (per i contenuti diffusi su You Tube, 750mila euro) e Top Ads Ltd (700mila euro), per la violazione del Decreto Dignità: si tratta del primo provvedimento adottato dall’Autorità nei confronti di un fornitore di servizi per la condivisione di video, per la diffusione di pubblicità vietata relativa a giochi con vincite in denaro". Con specifico riferimento alla sanzione irrogata a Google, "si evidenzia che la società è stata ritenuta responsabile di non aver adottato alcuna iniziativa per la rimozione dei contenuti illeciti massivamente diffusi sulla propria piattaforma You Tube da un soggetto terzo (Spike), con il quale aveva in essere un contratto specifico di partnership tale da attribuirgli lo status di partner verificato", sottolinea la relazione. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password