Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/06/2024 alle ore 21:10

Attualità e Politica

23/05/2024 | 13:30

Arcadia Mood: il primato della comunicazione digitale all'Agenzia delle Dogane e Monopoli

facebook twitter pinterest
 ARCADIA MOOD: IL PRIMATO DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE ALL'AGENZIA DELLE DOGANE E MONOPOLI

ROMA - L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, guidata da Roberto Alesse, si conferma l'Agenzia fiscale più digitale d'Italia. Questo è quanto emerge dall'analisi di Arcadia Mood, che  ha diffuso un focus dettagliato sulle metriche social delle tre principali Agenzie  fiscali italiane.

"L'analisi comparata - spiega Domenico Giordano, spin doctor e ideatore di Arcadia Mood - prende in considerazione le KPI raccolte dal 1° gennaio al 21 maggio dagli account Facebook, Instagram e X dell'Agenzia del Demanio, dell'Agenzia delle Entrate e dell'Agenzia delle Dogane. Su tutte e tre le piattaforme monitorate emerge con chiarezza la diversa strategia di presidio dello spazio social. In particolare, è evidente la strategia vincente dell'Agenzia delle Dogane, riscontrabile nel maggior numero di contenuti pubblicati, nella crescita più significativa di nuovi follower e nella percentuale di engagement più alta dei follower".

L'Agenzia delle Dogane ha registrato un notevole aumento dell'engagement rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente: +231% su Facebook, +81% su Instagram e +300% su X.

Facebook: "La pagina Facebook dell'Agenzia delle Dogane - sottolinea Giordano - ha ottenuto la percentuale più alta di engagement da gennaio a maggio, dimostrando una capacità di coinvolgimento dei follower superiore rispetto alle altre Agenzie. Con 240 contenuti pubblicati dall'inizio dell'anno e una media di 1,1 post al giorno, l'Agenzia delle Dogane ha generato la quota percentuale maggiore di interazione ai post. Inoltre, la fanbase su Facebook è cresciuta del 2,9%, con un incremento di 1.700 nuovi follower."

Instagram: Anche su Instagram, l'Agenzia delle Dogane ha registrato la percentuale più alta di engagement, con un'interazione ai post dello 0,76%. "Questo risultato - precisa Arcadia Mood - è influenzato dal numero significativamente maggiore di post pubblicati dall'Agenzia delle Dogane (233) rispetto a quelli dell'Agenzia delle Entrate (6)."

X (ex Twitter): Infine, su X, l'account dell'Agenzia delle Dogane ha ottenuto la percentuale di engagement più alta da gennaio a maggio. "Anche in questo caso - rileva Arcadia Mood - la differenza è data dal numero di post pubblicati: 220 dall'Agenzia delle Dogane contro i 62 dell'Agenzia del Demanio."

L'analisi di Arcadia Mood evidenzia come l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli abbia saputo implementare una strategia di comunicazione social efficace e coinvolgente, riuscendo a presidiare con successo tutte le principali piattaforme e a incrementare significativamente la propria presenza e interazione con il pubblico.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password