Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/05/2018 alle ore 10:28

Attualità e Politica

24/11/2017 | 10:28

Caso Global Starnet, Consiglio di Stato: “Decadenza ancora efficace, provvedimento dei Monopoli impedisce ampliamento dell’attività”

facebook twitter google pinterest
 Caso Global Starnet Consiglio di Stato Monopoli

ROMA - La decadenza di Global Starnet non è mai stata sospesa e pertanto tutte le misure prese dai Monopoli nei confronti della società impediscono solo l’ampliamento dell’attivita imprenditoriale. Così il Consiglio di Stato motiva la decisone di respingere il ricorso presentato dal colosso degli apparecchi da gioco contro la nota dei Monopoli di fine settembre. Con il decreto di quasi due mesi fa, l’Amministrazione ha consentito alla società di proseguire l'attività, nonostante la decadenza disposta lo scorso marzo. Nel provvedimento, tuttavia, è stato imposto lo stop alle nuove istanze per sale vlt, sistemi di gioco e nulla osta per le slot machine. Alla società, inoltre, non è stato restituito il deposito cauzionale, di circa 13 milioni di euro netti. “Il provvedimento di decadenza non è mai stato sospeso ed è, allo stato, pienamente efficace”, si legge nell’ordinanza della Quarta sezione. “L’Agenzia ha cionondimeno consentito la prosecuzione dell’attività nell’attuale conformazione imprenditoriale, impedendo solo un ulteriore ampliamento dell’assetto operativo”. Il provvedimento dell’Agenzia, dunque, “circoscrive e limita” gli effetti “che altrimenti il provvedimento di decadenza avrebbe determinato a carico della ricorrente”. Per quanto riguarda il deposito cauzionale, i giudici fanno notare che “l’Agenzia ha disposto non il definitivo incameramento, ma il mero ‘blocco’ delle somme versate”. Il ricorso è quindi da respingere, considerato anche che “l’udienza per la discussione nel merito” al Tar Lazio sulla questione è fissata “a data assai prossima”, ovvero al 24 gennaio 2018.
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password