Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/11/2020 alle ore 11:15

Attualità e Politica

10/11/2020 | 17:04

Lotteria degli scontrini, Bussoni (Confesercenti): "Necessario rinvio immediato"

facebook twitter google pinterest
 Coronavirus Bussoni (Confesercenti): Occorre evitare che la lotteria degli scontrini entri in vigore immediatamente

ROMA - «Occorre evitare che la lotteria degli scontrini entri in vigore in una momento in cui il Paese rischia di rimanere mezzo chiuso. Non avrebbe senso». Così Mauro Bussoni, segretario generale di Confesercenti, nel corso dell’audizione alla Camera, in merito al rilancio del commercio alla luce della crisi causata dall’emergenza epidemiologica. «Stesso discorso per l’utilizzo dei pagamenti digitali. Si favoriscano, ma con azioni mirate a ridurne i costi e garantire i benefici», ha proseguito Bussoni. E per quanto riguarda i due decreti Ristori, il rappresentante di Confesercenti afferma che «tralasciando il caos creato dai Codici Ateco, che non individuano tutte le categorie che sono state soggette a restrizioni, ci sono una serie di filiere escluse, di lacune che vanno riprese».

«È positiva la volontà del Governo ma rimangono comunque molte cose incompiute. Piu che ristori le imprese vorrebbero poter lavorare, anche perché hanno tutte lavorato in sicurezza» ha aggiunto ancora il segretario generale di Confesercenti. «I nuovi decreti dovrebbero garantire credito a lunga gettata, oltretutto nel 2021 entreranno in vigore nuove norme che rischiano di pregiudicare la possibilità da parte delle piccole e medie imprese di poter fruire di credito adeguato. Occorre lavorare con la riforma dell’Irpef». Bussoni, infine, ha parlato della chiusura anticipata degli esercizi: «Oltre a mettere a terra un intero settore, questo provvedimento fa sentire i suoi effetti su tutti gli altri consumi portando ad un crollo generalizzato degli incassi di circa 50 milioni al giorno che abbiamo stimato. A fine anno potrebbero non essere piu attive 110mila imprese». FT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password