Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/08/2020 alle ore 19:00

Attualità e Politica

20/05/2020 | 15:25

Fase 2 - Sale giochi e scommesse ancora chiusi, Bosco (Consigliere Campania): "Il Governo indichi almeno una data di inizio"

facebook twitter google pinterest
 Fase 2 Sale giochi e scommesse ancora chiusi Bosco (Consigliere Campania): Il Governo indichi almeno una data di inizio

ROMA - «Nell’ultimo decreto del premier Giuseppe Conte non è riportata nemmeno una data indicativa di ripresa». Così Luigi Bosco, vice presidente della commissione alle Attività produttive e Commercio della Campania, lancia l'allarme per il settore del gioco legale ancora fermo dallo scorso marzo a causa della pandemia coronavirus. «La mancanza di attenzione - ha continuato Bosco - nei confronti di questo particolare comparto, inoltre, rischia di alimentare attività illegali ed abusive». Anche perché «in queste ore - ha testimoniato Bosco - ho incontrato Massimo Palazzo, noto imprenditore del comparto del gioco legale che, a nome di numerosi suoi colleghi della provincia di Caserta e dell’intera regione Campania, mi ha manifestato le tante difficoltà che sta attraversano il settore, tra i pochi che ancora non conosce il proprio destino». Venerdì 22 maggio «gli operatori scenderanno in piazza a Napoli per manifestare il loro disagio. Cercheremo di aiutare tanti lavoratori affinché si apra un tavolo di confronto con il Governo per avviare un riordino dell’intero settore e programmare il prossimo futuro», ha concluso. FT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password